Furti al cimitero di Marcianise, tra mercoledì e giovedì infatti in una cappella privata a pochi metri dall’ingresso principale è stata trafugata una scala che era all’interno della stessa cappella.

15:22:17 Nel pomeriggio del 18 u.s., la Volante della Polizia di Stato, in servizio presso il Commissariato P.S. Aversa, è intervenuta presso il Parco “La Fauna” di Via San Lorenzo ad Aversa, in quanto è stata segnalata da alcuni utenti un’animata discussione fra un giovane e due persone anziane affacciate al balcone della propria abitazione.

09:17:24 I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, in Portico di Caserta, nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di D.N. G. cl. 1989, residente a Capodrise, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

22:54:37 Paura in via Rimembranza a Casapulla. Alcuni malviventi hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione per ripulirla approfittando dell’assenza dei padroni di casa che, in quel momento, pare fossero in chiesa.

15:42:11 Personale della Divisione Anticrimine della Questura di Caserta e della Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise hanno dato esecuzione al decreto di sequestro di prevenzione emesso dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere – Sezione per l’applicazione di misure di prevenzione, su proposta della Procura di Napoli - Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti dei fratelli MARCIANO Davide, nato a Maddaloni il 10.04.1994, MARCIANO Pasquale, nato a Maddaloni il 04.06.1974 e MARCIANO Giuseppe nato a Maddaloni il 27.10.1975, noti imprenditori attivi nel settore delle slot machine e contigui alla consorteria criminale del clan “Belforte”- fazione Maddaloni, attiva nell’area di Marcianise e paesi limitrofi.

14:03:43 Un romeno residente a Bellona è finito agli arresti domiciliari nell'ambito di una indagine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, con l'accusa di aver costretto una bambina a subire continui abusi sessuali per oltre quattro anni.

12:49:58 Militari appartenenti alle Stazioni Carabinieri Forestale di Marcianise e di Napoli, coadiuvati da tecnici specializzati del Dipartimento Provinciale di Caserta dell’ARPAC, hanno sottoposto a sequestro giudiziario un impianto di stoccaggio e di trattamento di rifiuti speciali non pericolosi di rottami metallici, sita in comune di San Tammaro, alla Via delle Industrie.

14:55:31 In data odierna, il Giudice per le indagini preliminari, accogliendo pienamente le risultanze investigative emerse nell'ambito di una articolata attività di indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere - investigazioni delegate ai Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone - ha emesso quattro ordinanze applicative di misure cautelari custodiali nei confronti dei seguenti cittadini extracomunitari, tutti di origini nigeriane:

12:27:05 I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Capua hanno individuato nel Comune di Santa Maria Capua Vetere una carrozzeria meccanica operante su un terreno, di oltre 1000 metri quadri, dove erano state accatastate tonnellate di rifiuti speciali pericolosi, pronte per l’illecito smaltimento.

10:39:17 Sono 8 le persone denunciate alle competenti Procure della Repubblica e ben 20 le slot ed i totem per scommesse illegali sequestrati al termine di una serie di controlli messi in campo negli ultimi giorni dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Caserta nel quadro di un più ampio piano di interventi per la prevenzione e il contrasto del gioco illegale e della raccolta abusiva delle scommesse che ha visto all’opera numerose pattuglie dei Reparti che hanno eseguito mirati accessi presso sale giochi, bar ed agenzie per la raccolta delle scommesse al fine di verificare il corretto adempimento della normativa di settore.

12:30:10 I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, in quel centro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione illegale, porto abusivo di arma clandestina e ricettazione, di A. M., cl. 1977, residente a Mignano Montelungo.

 

15:34:37 Nella mattinata odierna, personale di questo commissariato, diretto dal primo Dirigente Dott. Vincenzo Gallozzi eseguiva ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa da parte del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di FRONCILLO Mario, nato nel 1985, residente in Marcianise.

10:19:20 I carabinieri della stazione di Marcianise, in quel centro, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di I. P., cl. 1988, del luogo.

09:17:43 Nella decorsa giornata, personale del Commissariato di Aversa, diretto dal Primo Dirigente dott. Vincenzo Gallozzi, ha effettuato diverse perquisizioni nel Rione San Lorenzo che consentivano di smantellare una piazza di spaccio e di trarre in arresto due pregiudicati aversani: SFOCO Ciro, di anni 25, e CIPOLLETTA Antonio, di anni 22.

19:42:35 L’attività di contrasto svolta dai Carabinieri del Comando Tutela Ambientale contro gli illeciti smaltimenti dei rifiuti prodotti nel distretto tessile pratese, che negli scorsi mesi ha già portato al controllo ed al sequestro di un impianto di gestione rifiuti nella periferia di Prato, ha condotto i militari del NOE di Firenze e gli agenti della Polizia Municipale di Prato, collaborati dai NOE di Brescia e Caserta e dalle articolazioni territoriali dell’Arma, ad eseguire una serie di perquisizioni locali e personali - delegate dalla Procura della Repubblica di Prato - che hanno coinvolto decine di militari.

19:23:07 I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, nel corso del pomeriggio odierno, in San Nicola La Strada, durante un servizio di prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti, svolto nei pressi della locale villa comunale, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di D. B., cl. 1997, gambiano, in Italia senza fissa dimora, incensurato.

12:11:15 In San Felice a Cancello, nella serata di ieri, i carabinieri del Comando Stazione di Santa Maria a Vico, hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, DE LUCIA Carmine cl. 79 del posto.

L’uomo, alla guida della sua vettura Renault Megane, in via Cave nel Comune di San Felice a Cancello, sottoposto a controllo e perquisizione è stato trovato in possesso di tre panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di gr. 308, un coltello con lama di 15  cm ed euro 95, ritenuti provento di attività illecita.

18:56:29 Durante la trascorsa notte, in Recale, nell’ambito di mirati servizi predisposti dalla Polizia di Stato di Caserta al fine di contrastare forme di criminalità diffusa e predatoria, personale del Commissariato di P. S. di Marcianise, ha arrestato in flagranza di reato tre giovani, per tentata rapina aggravata, denunciandone in concorso altri due, quali presunti complici.

18:33:43 Nella serata di ieri la Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto DELLO IACOLO Vincenzo, di Nola, classe 1985, MARINO Alessandro, di Aversa classe 1998 e DELLO IACOLO Alessandro, di Napoli classe 1990, tutti fratelli e domiciliati in Casal di Principe, in quanto colti nella flagranza dei reati di rapina aggravata dall’utilizzo delle armi, resistenza e lesioni a P.U., possesso e trasporto di arma da fuoco nonché ricettazione della stessa in quanto presentava la matricola abrasa.

 

15:25:32 MADDALONI. Paura nel pomeriggio sulla strada Provinciale che porta all’Acquedotto Carolino: un mezzo pesante avrebbe tamponato una Fiat Panda fino a portarla allo schianto contro un cancello.

12:17:52 Nelle prime ore della mattinata, agenti della Polizia di Stato di Caserta e della Direzione Investigativa Antimafia di Bologna e Napoli, hanno dato esecuzione ad un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di FONTANA Pasquale, cl.’ 72 e SANTORO Giuseppe cl.’ 68, titolari di noti punti vendita nel settore dolciario, denominati “Butterfly”, con locali siti su tutto il territorio campano, gravemente indiziati del delitto di associazione per delinquere di tipo mafioso e del delitto di intestazione fittizia di beni, aggravata dal metodo mafioso.

19:07:05 MADDALONI. Incredibile quanto successo nel pomeriggio in via Napoli: un’automobilista si è reso protagonista di una manovra alquanto azzardata, tentando di scendere dalle scale con la sua vettura, e rimanendo poi bloccato.

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

VALLE DI MADDALONI - Rivive la memoria d…

20-04-2019 Hits:78 caserta & dintorni Francesco Marino

12:52:27 VALLE DI MADDALONI. Il prossimo 27 aprile 2019 alle ore 18,30 nella sala consiliare del Comune di Valle di Maddaloni sarà presentato il libro “Cittadini Vallesi nella seconda guerra...

Read more

UNIVERSIADI – Ecco come candidarsi com…

19-04-2019 Hits:229 Campania Focus La Redazione

11:38:43 Dal lancio della campagna di reclutamento il 26 marzo scorso, con ambassador Patrizio Oliva, in tanti hanno risposto inviando la propria candidatura per partecipare all’Universiade Napoli 2019 come volontari.

Read more

SAN LEUCIO - Valorizzazione dei siti Une…

19-04-2019 Hits:245 Notizie Francesco Marino

12:57:29 Entusiasmo, passione e ricerca delle tradizioni: queste le parole d’ordine del corso di ceramica iniziato lunedì al liceo artistico San Leucio nell’ambito del progetto del Comune di Caserta “Comunicare...

Read more