Pin It

11:00:32 In Rocca D’Evandro, i carabinieri del Comando Stazione di Roccamonfina hanno tratto in arresto un 33enne del luogo ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia,  resistenza e violenza e/o minaccia a P.U..

L’uomo, in stato di alterazione da assunzione di alcolici, si è reso responsabile di aggressione sia nei confronti dei familiari che della fidanzata.

All’arrivo dei militari dell’Arma, allertati dalle parti offese, il 33enne ha più volte minacciato di morte i propri congiunti nonché i carabinieri intervenuti opponendo, nei confronti di questi ultimi, una energica resistenza. Immobilizzato con non poche difficoltà è stato poi tratto in arresto. I familiari aggrediti sono dovuti ricorrere a cure mediche.

L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

Giugno 2019
DLMMGVS
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Articoli più letti

SAN NICOLA LA STRADA - "Football de…

25-06-2019 Hits:98 Notizie La Redazione

13:33:21 Si è svolta nel salone borbonico di piazza Municipio a San Nicola la Strada, la conferenza stampa del progetto "Football de rue en Afrique", iniziativa avviata cinque mesi fa...

Read more

CAIANELLO – Autolavaggio smaltisce le …

25-06-2019 Hits:298 Cronaca La Redazione

17:01:45 Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Vairano Patenora, unitamente a personale ARPAC del Dipartimento Provinciale di Caserta ed a militari della Stazione Carabinieri di Vairano Scalo, hanno effettuato...

Read more

EDILIZIA POPOLARE - Più manutenzione ne…

25-06-2019 Hits:294 Notizie La Redazione

16:06:17 CASERTA. Il presidio unitario delle OOSS e Associazioni degli inquilini e assegnatari di lunedì 24 gennaio 2019 presso la sede IACP di Caserta, ha avuto un primo risultato nella...

Read more