Pin It

08:41:39 CASERTA. Il DRI - Diabetes Research Insitute del San Raffaele di Milano, primo centro in Italia per la ricerca della cura per il Diabete, sarà ospite d’onore delle attività organizzate dall’Associazione l’Isola che non c’è onlus il prossimo 6 aprile a Caserta allo scopo di informare e sostenere la ricerca sul diabete.

Il direttore del DRI Lorenzo Piemonti, tra i più importanti ricercatori al mondo sulla materia, incontrerà infatti nel pomeriggio del 6 aprile presso il centro culturale di Sant’Agostino le famiglie dei piccoli pazienti campani per discutere sul futuro della ricerca e delle terapie per il Diabete mellito di tipo 1.

Prenderanno parte ai lavori Adriana Franzese, Dario Iafusco e Filomena Pascarella responsabili, rispettivamente, dei Centri di Diabetologia Pediatrica della AOU Federico II, dell’AO Università della Campania e dell’AO Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Al termine dell’incontro l’associazione Isola che non c’è onlus, con il contributo della Fondazione Italiana Diabete, ha organizzato presso il ristorante Massa una cena di beneficenza il cui ricavato sarà interamente devoluto al DRI – San Raffaele per il sostegno delle proprie attività di ricerca.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Caserta, dal Consiglio Regionale della Campania e da AGD Italia è realizzata dall’Associazione Isola che non c’è onlus, attiva sul territorio campano per fornire sostegno ai piccoli pazienti affetti da Diabete Mellitto di Tipi 1 ed alle loro famiglie in tutte le sfide che una patologia cronica pone quotidianamente.

 

Info e contatti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.