16:26:42 Boom di presenze a Villa Fiorita di Capua per la giornata dedicata allo screening della malattia celiaca associata alla patologia tiroidea, svoltasi nei giorni scorsi in occasione della annuale Settimana nazionale della Celiachia.

 

07:37:31 BATTIPAGLIA. Al via le “Giornate di Chirurgia Vascolare tra Tradizione e Innovazione. Confronto di esperienze“ & “IV Congresso Regionale Società Italiana Flebolinfologia” questo il titolo del convegno che si terrà il 24 ed il 25 maggio presso il Centro Congressi della “Casa di Cura Salus” di Battipaglia.

17:38:07 MADDALONI. L’Associazione per la Buona Sanità sabato 18 maggio alla Città della Scienza di Napoli ha conferito premi e riconoscimenti a chi lavora con dedizione e professionalità nel settore.

14:55:18 CAPUA. In occasione della annuale Settimana nazionale della Celiachia, in collaborazione con l’AIC (Associazione Italiana Celiachia), la clinica capuana ospiterà un Open Day, organizzato dal medico Anna Rauso, responsabile dell’ambulatorio “Celiachia e intolleranza alimentare” della struttura sanitaria, nel corso del quale saranno effettuati screening e consulenze gratuite per il controllo e la prevenzione della celiachia e tiroide.

“L’obiettivo è quello di favorire una diagnosi tempestiva di questa patologia in quanto ancora molti sono i casi nascosti in quei pazienti cosiddetti “camaleonte”, cioè coloro che presentano sintomi insoliti, difficilmente riconducibili alla malattia celiaca come quelli associati alla tiroide”, dichiara Raffaella Sibillo, presidente del CdA Della Casa di Cura “Villa Fiorita” di Capua.

“Numerosi studi hanno osservato come la prevalenza di malattie tiroidee autoimmuni nella popolazione celiaca, sia proporzionale alla durata di esposizione al glutine; in altre parole, tanto più è tardiva la diagnosi, tanto maggiore è il rischio che la celiachia sia associata a disturbi autoimmuni della tiroide, infatti esiste una crescente associazione tra Tiroidite di Hashimoto (causa più comune di ipotiroidismo) e celiachia, che condividono aspetti ambientali, patologici, immunogeni, ormonali, sierologici e genetici.

19:44:38 Penultima Giornata della Prevenzione domani, sabato 11, a casa di Angelo Mone a San Giovanni e Paolo, frazione di Caiazzo, luogo scelto dalla Casa di Cura “Villa Fiorita” di Capua per la nuova stagione del programma “Prenditi Cura di Te” dedicato alla prevenzione, informazione e sensibilizzazione sulle principali patologie che maggiormente colpiscono uomini e donne.

 

10:54:48 L'obesità sta aumentando più rapidamente nelle aree rurali del mondo rispetto alle città. Sono i risultati di un’indagine scientifica che ha coinvolto oltre mille ricercatori in tutto il mondo, analizzando i dati di 112 milioni di adulti in 200 Paesi tra il 1985 e il 2017. Guidata dall’Imperial College di Londra, e con la partecipazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la ricerca ha visto il contributo dei dati raccolti dal Progetto Moli-sani dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS). 

 

09:17:46 La Medical Team nasce oltre 20 anni fa con l'obiettivo di curare la persona e non la malattia, qualsiasi sia il suo contesto. L'evoluzione della tecnologica in questi ultimi anni, ha permesso di ideare e realizzare un’organizzazione di specialisti che facessero propri lo sviluppo scientifico e merceologico della disciplina odontoiatrica, ma allo stesso tempo consegnassero tutto ciò, nell’esercizio dell’attività professionale a chiunque ne avesse necessità.

12:05:51 Medici, farmacisti, psicologi, docenti universitari, manager ed operatori sanitari a confronto sul valore dei sensi come strumenti di conoscenza, studio e cura della persona sofferente, in tutte le fasi della patologia.

E’ l’obiettivo dell’incontro “Per una medicina solidale ed efficace”, che si svolgerà lunedì 13 maggio 2019 (ore 15) a Caserta, all’Hotel Golden Tulip Plaza, promosso dal Forum delle Associazione sociosanitarie, presieduto da Aldo Bova, primario emerito di ortopedia dell’ospedale san Gennaro di Napoli, nell’ambito del convegno nazionale della Pastorale della Salute della Cei, che si terrà in città dal 13 al 16 maggio, sul tema: “Feriti dal dolore, toccati dalla grazia - La pastorale della salute che genera il bene”.
 

17:08:28 Martedì 16 aprile è il World Voice Day. L’Unità operativa complessa di Otorinolaringoiatria dell’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano” aderisce alla Giornata Mondiale della Voce.

Verranno effettuate presso il reparto visite gratuite otorinolaringoiatriche dedicate alla valutazione dei disturbi vocali comprensive di fibrolaringoscopia e valutazione logopedia.

Ancora una volta l’ospedale casertano, per volontà del direttore generale Mario Nicola Vittorio Ferrante, si apre all’esterno mettendo a disposizione della cittadinanza le proprie risorse e competenze professionali.

21:26:14 (H)Open Week sabato 18 aprile presso la casa di Cura Villa Fiorita di Capua che, anche quest’anno, aderisce all’iniziativa promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, in occasione della Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile.

 

13:51:32 Un’intera giornata dedicata al tema della prevenzione e della corretta informazione in ambito sanitario organizzata dal Comune di Cellole in collaborazione con le associazioni “Siamo Tutti Uno” e “Unitalia Onlus”, con il contributo di realtà locali tra cui Polimedalab, centro medico di alta specializzazione.

08:41:39 CASERTA. Il DRI - Diabetes Research Insitute del San Raffaele di Milano, primo centro in Italia per la ricerca della cura per il Diabete, sarà ospite d’onore delle attività organizzate dall’Associazione l’Isola che non c’è onlus il prossimo 6 aprile a Caserta allo scopo di informare e sostenere la ricerca sul diabete.

Il direttore del DRI Lorenzo Piemonti, tra i più importanti ricercatori al mondo sulla materia, incontrerà infatti nel pomeriggio del 6 aprile presso il centro culturale di Sant’Agostino le famiglie dei piccoli pazienti campani per discutere sul futuro della ricerca e delle terapie per il Diabete mellito di tipo 1.

Prenderanno parte ai lavori Adriana Franzese, Dario Iafusco e Filomena Pascarella responsabili, rispettivamente, dei Centri di Diabetologia Pediatrica della AOU Federico II, dell’AO Università della Campania e dell’AO Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Al termine dell’incontro l’associazione Isola che non c’è onlus, con il contributo della Fondazione Italiana Diabete, ha organizzato presso il ristorante Massa una cena di beneficenza il cui ricavato sarà interamente devoluto al DRI – San Raffaele per il sostegno delle proprie attività di ricerca.

16:35:06 In occasione della Giornata mondiale per la salute della donna, che si celebra il 22 aprile, la Casa di Cura ‘San Michele’ di Maddaloni aderisce, come ogni anno, all’iniziativa (H)Open Week promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, offrendo gratuitamente la MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata) con consulenza specialistica, previa prenotazione.

21:44:05 Si terrà nella sala conferenze del chiostro di Sant’Agostino il convegno dal titolo Dritti alle famiglie, tutte le risposte sul diabete t1.

L’appuntamento è per le ore 15,30 del prossimo 6 aprile. Ad introdurre i lavori sarà Rosanna Sannino, presidente dell’associazione L’isola che non c’è.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Caserta Carlo Marino e del consigliere regionale Stefano Graziano, presidente della commissione sanità, interverranno Adriana Franzese, responsabile regionale del centro di diabetologia pediatrica Adu Federico II, che parlerà di Diabete e ricerca alla Federico II, Filomena Pascarella, responsabile Uds endocrinologia e diabetologia dell’ospedale di Caserta, che affronterà il tema gestione del bambino con diabete in emergenza e al proprio domicilio.

16:17:27 Dagli specialisti del Neuromed un modo completamente diverso di vivere la malattia e la cura, con l’aiuto dell’arte e della bellezza del nostro Paese. È ciò che viene proposto con il protocollo d’intesa appena firmato tra l’Associazione ParkinZone, presieduta dal dottor Nicola Modugno, Responsabile del Centro per lo Studio e la Cura della Malattia di Parkinson dell’I.R.C.C.S. Neuromed, e il Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa.

 

18:04:25 Seconda Giornata della Prevenzione domani, sabato 30, a casa di Angelo Mone a San Giovanni e Paolo, frazione di Caiazzo, luogo scelto dalla Casa di Cura “Villa Fiorita” di Capua per la nuova stagione del programma “Prenditi Cura di Te” dedicato alla prevenzione, informazione e sensibilizzazione sulle principali patologie che maggiormente colpiscono uomini e donne.

 

17:16:53 Sabato 6 aprile con inizio alle ore 10.00 si terrà presso l’Istituto Paritario Paideia in S. Angelo in Formis l’evento ludico-didattico “Operazione Tutti in Fila”.

Nel grande parco attrezzato del Paideia, le attività sia ludiche sia didattiche saranno realizzate grazie alla Protezione Civile-Associazione Radio Soccorso SOS Capua, alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Caserta – Unità Territoriale di Capua, all’AGESCI – Gruppo Scout Capua 4.

Sarà un momento di gioco dedicato non solo ai piccini della scuola dell’infanzia del Paideia; per l’occasione infatti, le porte saranno aperte anche ai bambini non iscritti al Paideia e comunque rientranti nella fascia di età 5/10 anni che decideranno di partecipare all’iniziativa.

In programma attività ludiche e didattiche, formative e informative per la diffusione della cultura della sicurezza nelle scuole e per la prevenzione dei rischi.

12:36:11 CASERTA. «L’ictus ischemico: stato dell’arte».

È questo il tema del convegno in programma per venerdì 29 marzo. L’evento è organizzato dall’Ordine provinciale dei medici - chirurghi e degli odontoiatri di cui è presidente Maria Erminia Bottiglieri e da Alice onlus.

Si terrà dalle ore 8,30 alle 18 presso la sede dell’Ordine in via Bramante 19. Responsabili scientifici sono Carolina Bologna e Giovanni Cerullo.

Alice onlus è la federazione che da anni promuove la prevenzione sensibilizzando la popolazione sullo stroke ischemico ed emorragico, la diagnosi, la cura e la riabilitazione delle persone colpite da ictus.

In Campania vi sono, ogni anno, circa 12.000 nuovi casi, di cui 9000 ischemici, che determinano un 20% circa di mortalità e 50% di disabilità di vario grado nei sopravvissuti.

Maggio 2019
DLMMGVS
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Articoli più letti

CAPUA – A l’Accademia Palasciania il…

25-05-2019 Hits:261 caserta & dintorni La Redazione

15:00:32 A Capua e dintorni, dal 28 maggio al 27 luglio 2019, l'Accademia Palasciania terrà il XIII festival-laboratorio palascianiano di scienza, filosofia, poesia, arti varie, gioco e umana armonia "La...

Read more

FRIDAY FOR FUTURE - Anche gli studenti d…

24-05-2019 Hits:328 Notizie La Redazione

16:00:53 PIEDIMONTE MATESE. Sono più di 400 gli studenti matesini che sono scesi in piazza per lo Sciopero Globale organizzato dal movimento Fridays For Future.

Read more

SAN FELICE A CANCELLO – Lesioni e port…

24-05-2019 Hits:527 Cronaca La Redazione

21:31:30 SAN FELICE A CANCELLO. Si è celebrato stamane innanzi al Tribunale Penale di Santa Maria Capua Vetere, Giudice Dott. Meccariello, il processo a carico di Umberto Nuzzo classe ’96...

Read more