La storica emittente radiofonica regionale Radio Quinta Rete, in ambito del progetto “La radio della che vive”, organizza la conferenza stampa di presentazione della Nera di Bufala, la nuova mozzarella di bufala Campana prodotta con carbone vegetale, ideata e creata da i fratelli Umberto e Giovanni D’Angelo.

CASERTA. La storica emittente radiofonica regionale Radio Quinta Rete, in ambito del progetto “La radio della che vive”, organizza la conferenza stampa di presentazione della Nera di Bufala, la nuova mozzarella di bufala Campana prodotta con carbone vegetale, ideata e creata da i fratelli Umberto e Giovanni D’Angelo.

CAIAZZO. Cerimonia conclusiva domani pomeriggio del concorso "I piatti tipici del medio Volturno", giunto quest'anno al termine della sua quinta edizione e promosso come sempre dalla Pro Loco Caiazzo, unitamente al consorzio turistico delle Pro Loco del Medio Volturno dislocate nei 12 comuni del comprensorio del Monte Maggiore ed in sinergia con altri enti ed istituzioni, come Regione e Provincia, e associazioni a carattere locale e provinciale, tra cui Coldiretti, Città Slow, Città dell'Olio, Slow Food Volturno. 

LIBERI. Taglio del nastro per l’azienda vitivinicola “Sclavia”. Lunedì 14 settembre la cantina di Liberi (Caserta) aprirà le porte a sommelier ed operatori di settore di tutta la Campania con un evento dedicato alla presentazione della struttura e naturalmente dei vini prodotti dall’azienda.

GRICIGNANO. La più vasta verietà di carni arriva a Gricignano di Aversa. E' stata inaugurata, lo scorso 27 agosto, la macelleria "Meat House", nata dall'idea d'innovazione concepita dal titolare Nicola Amosi, il quale ha voluto dare al cliente la possibilità avere un rapporto diretto con chi lo serve.

MONDRAGONE. Sempre al passo con i tempi, con le ultime scoperte e con le ultime tendenze onda verde, ristorante e pizzeria "Da Finistone" utilizza l'ultima nata tra i prodotti caseari campani, la mozzarella nera, per arricchire la propria varietà di pizze...

I guanti, conosciuti nel resto del nostro bel Paese con il nome di chiacchiere, frappe, cenci, bugie, fiocchetti e molti altri ancora, sono i protagonisti della manifestazione che si terrà a Falciano del Massico, in provincia di Caserta, il prossimo 12 e 13 agosto. Per l’occasione, questo gustoso dolce tradizionale delle feste, viene preparato con entusiasmo e grande amore dalle “Guantare”, un gruppo di donne falcianesi molto bello ed affiatato, che da anni custodiscono gelosamente l’antica ricetta.

Ha sicuramente diviso il giudizio dei buongustai della provincia di Caserta, da un lato il fronte dei tradizionalisti legati al candore del bianco, dall’altro quello degli innovatori pronti ad “aprirsi” a nuove esperienze: tutti, o quasi, però vogliono assaggiare la mozzarella nera per decantarne le lodi o per poter esprimere giudizi sprezzanti.

I fratelli D’Angelo, Giovanni ed Umberto casari esperti e figli d’arte hanno ereditato la passione per i prodotti bufalini dal papa’ Pietro che ha sempre amato questo settore. Conducono un caseificio con punto vendita a Cancello ed Arnone in Via Roma e a Caianello all’uscita dell’Autostrada. Abbiamo avuto occasione di parlare con Umberto che cura la produzione e abbiamo cercato di capire come è nata l’idea della Mozzarella Nera facendogli alcune domande:

Nasce il marchio «Nera di Bufala», la prima mozzarella dal colore scuro. Il brand è stato registrato dall’imprenditore caseario Umberto D’Angelo, titolare dell’omonimo caseificio di Cancello ed Arnone, e sarà presentato oggi e domani nel corso della Sagra della Mozzarella proprio di Cancello ed Arnone.

Fanno capolino un po’ dappertutto. Gli enoappassionati che non tradiscono Vinalia, rassegna enogastronomica in programma fino al 10 agosto a Guardia Sanframondi (nel Sannio beneventano), non vogliono perdersi nulla. Infatti, sono tantissimi e si muovono con disinvoltura nel Percorso del Gusto, pronti a assaggiare vini (delle aziende: Agricola Iannucci, Bicu de Fremundi, Cantina del Taburno, Cantine Foschini, Cantina Morone, Cantine Sebastianelli, Cantina di Solopaca, Grotta delle Janare, I Pentri, La Guardiense, Vigne Sannite e Vigne Storte), oltre a formaggi, salumi, oli e altre ghiottonerie.

CASAL DI PRINCIPE. L’associazione interculturale San Pio, in occasione dei festeggiamenti San Pio 2015, con il patrocinio del Comune di Casal di Principe, organizza, nella prima giornata dei festeggiamenti, in data 20 agosto, il Primo Campionato della Mozzarella di Bufala, un contest caseario in cui si sfideranno i produttori della zona per aggiudicarsi il titolo di miglior produttore di Mozzarella di Bufala.

Soddisfazione per la partecipazione del Parco Regionale del Matese ad Expo. Con la missione svolta nel mese di giugno, presso il padiglione KIP (KNowledge, innovations,policies and territorial practices for the United Nations Millennium Platform), il Parco ha avuto la possibilità di far conoscere le proprie eccellenze, sia per quanto riguarda l'ambiente e la natura, sia per quanto riguarda la gastronomia matesina; fondamentale è stato l'apporto delle aziende che possono fregiarsi del marchio del Parco, che hanno partecipato alla presentazione con degustazioni ed esposizione dei prodotti nell'Expò nonché con la vendita negli spazi del FuoriExpò nell’Italian Makers Village di Confartigianato, nell’accorsata Via Tortona al centro della città meneghina, dove, fino ad ottobre, vi sarà il meglio dell’enogastronomia e dell’artigianato nazionale.

NAPOLI. Dopo il successo del primo “Napoli Strit Food Festival” continua la proposta per un nuovo modo di vivere il cibo in strada. Giovanni Kahn della Corte e il gruppo Mobilarch del Dipartimento di Architettura dell’Università di Napoli Federico II, hanno presentato all’Ippodromo di Agnano uno straordinario veicolo per lo street food, un oggetto che coniuga gioco e distribuzione individuale della birra e si propone con un carattere assolutamente speciale per lo street food marchiato Campania. Il nome è già un programma: “beerETTA” ovvero la nuova “birra in bicicletta”.

MADDALONI. La Dolce&Salato ente accreditato dalla Regione Campania,nel salutare i suoi allievi per la fine del percorso di qualifica, organizza come di consueto una kermesse per il prossimo 10-Luglio 2015 alle ore 13:00. L’evento dal nome CHE-Futuro è stato pensato dai Patron della Scuola Giuseppe Daddio e Aniello di Caprio per trattare argomenti quali la possibilità di crescita professionale delle nuove leve nel settore gastronomico, grazie alla figura del nuovo modello di Chef.

Marcianise c’è e come sempre si fa rispettare e si distingue in diversi settori, continua infatti la scalata ai vertici nazionali ed internazionali del cake designer Diego Tartaglione. Nella categoria scultura infatti il realizzatore di torte decorate marcianisano è tra le cinque nomination come miglior artista del 2015 per il “Cake Festival Awards”.

NAPOLI. Due lezioni di cucina presso Città del gusto Napoli - mercoledì 15 e giovedì 16 luglio dalle ore 19.00 alle ore 22.00 - e per finire - sabato 24 luglio dalle ore 9.30 alle ore 17.00 - una crociera vera e propria a bordo di una splendida barca a vela per imparare a cucinare navigando, cullati dalle onde del mare.

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

PULCINELLAMENTE – Cartellone di stella…

24-04-2019 Hits:329 caserta & dintorni La Redazione

22:09:10 Sono finiti i preparativi è tempo di andare in scena. E’ tutto pronto a Sant’Arpino per il taglio del nastro della XXI edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola...

Read more

VERSO LE COMUNALI TEVEROLA – Lusini pi…

24-04-2019 Hits:411 speciale elezioni La Redazione

21:21:09 Un graduato dell’Esercito Italiano a sostegno di ‘Teverola Città’, con Biagio Lusini candidato sindaco. Paolo Esposito scende in campo per una nuova avventura, quella politica, che lo vedrà candidato...

Read more

PARTE IL TORNEO “CITTA’ DI CASAL DI …

24-04-2019 Hits:252 Sport La Redazione

18:21:44 È tutto pronto per il primo Torneo Nazionale Città di Casal di Principe. Da giovedì 25 a sabato 27 aprile, lo stadio Angelo Scalzone sarà teatro della manifestazione organizzata dall’Albanova...

Read more