19:53:53 MADDALONI. Mercoledì 13 marzo 2019, si è svolta la prima RoboCup “Villaggio dei Ragazzi”. La gara è l'atto conclusivo del progetto di robotica denominato: “mBot Project: un robot in ogni classe”.

«Relazioni digitali», l’evento su come costruire valore attraverso la rete, è in programma, giovedì 21 febbraio ore 14:30, presso la Camera di Commercio di Caserta in via Roma, 75.

Un workshop completo su processi di vendita e produzioni, talent acquisition and management, marketing e branding, relazioni con il consumatore.

Protagonisti saranno l’impresa, il cliente e il team nelle professioni digitali; il workshop sarà condotto da Angelo Paolillo (Cleer up) e Gianluca Abbruzzese (SG Caserta); il focus sarà con Alessandro Gallo - Helping partner & public sector organizations embracing the digital transformation di Linkedin.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito dei progetti Pid ed Eccellenze in digitale.

«I seminari formativi teorici e pratici, che stiamo organizzando – ha spiegato Tommaso De Simone, presidente della Camera di Commercio di Caserta – consentiranno agli imprenditori di conoscere le migliori strategie per essere online.

18:54:29 NAPOLI. L’eredità lasciata da Charles Darwin, padre della moderna teoria evolutiva, è unica ed eclettica: egli fu pioniere, tra le altre cose, nell’uso della fotografia nell’ambito scientifico.

Lo dimostrano i ritratti fotografici che corredano la sua opera L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali, addotti non come mere illustrazioni didattiche, ma come evidenze probanti della sua teoria dell’universalità e della natura innata dell’espressione delle emozioni nel mondo animale (uomo incluso).

Ottenere questi “scatti”, in un’epoca nella quale l’istantanea non era ancora realizzabile, richiese una lunga lavorazione, cui collaborarono esperti fotografi ed anche artisti.

Da Darwin a oggi, l’impiego di tecniche fotografiche e cinematografiche come strumento conoscitivo della scienza non ha fatto che divenire sempre più essenziale.

A questo tema è dedicato l’Incontro-Dibattito organizzato dal Comitato Scienza e Società della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, "L’utilizzo della cinematografia nelle scienze", che si terrà martedì 12 Febbraio, alle ore 16,30, presso la Sala Conferenze dell’Ente di Ricerca.

L’evento è inserito nel ciclo di iniziative volute nell’ambito del Darwin Day promosso dalla Stazione Zoologica Anton Dohrn, dall’Università degli Studi di Napoli Federico II e da F2 cultura.

14:26:26 Da qualche settimana sta spopolando su tutti i principali social network la “10 years Challenge”, vale a dire la sfida a postare foto che dimostrino i segni del tempo a cui nessuno di noi è stato certamente immune negli ultimi dieci anni. Rimane ignoto il motivo per cui sia partita una simile “sfida”, tra l'altro impropriamente definita tale poiché non è certamente una vera e propria competizione né tanto meno è previsto un vincitore.

17:07:45 MADDALONI. Il 17 gennaio, gli studenti delle quinte classi dell’Istituto Tecnico “Villaggio dei Ragazzi” ad indirizzo elettronico guidato dal Coordinatore scolastico, ing. Claudio Petrone, accompagnati dal docente di sistemi automatici, Davide Ercole, hanno partecipato al Corso sulla

 

I chirurghi del “San Matteo degli Infermi” hanno utilizzato un modello stampato 3D del distretto esofago-gastrico di una donna con una variazione dell’anatomia vascolare dell’aorta e si sono serviti del nuovo robot daVinci per operarla con successo.

 

CASERTA. L’università della Campania Luigi Vanvitelli ha un nuovo dipartimento il “Data Analytics”. Si tratta di un corso triennale facendo capo alla facoltà di Matematica e Fisica, rappresenta una sfida sul territorio per la formazione dei giovani alla gestione, al trattamento e all’analisi di dati, compresi i “Big Data”.

 

21:08:18 Il liceo Manzoni di Caserta ha partecipato al seminario nazionale di formazione sui licei matematici che si è tenuto a Fisciano e che è stato organizzato da UMI-CIIM e dal Dipartimento di matematica dell’Università di Salerno. Un appuntamento prestigioso e irrinunciabile per chi ha attivato nel proprio istituto delle proposte concrete di potenziamento matematico come ha fatto il liceo Manzoni.

           

CASERTA. Riflettori accesi sulle fake news nel settore della sanità a Caserta, al complesso borbonico del Belvedere di San Leucio, nell'ambito della tre giorni organizzata da Neuromed per la Notte Europea dei Ricercatori.

 

12:22:25 CASERTA. La società casertana ‘360open’ tra le protagoniste del Festival internazionale della Robotica di Pisa. Un evento unico nel suo genere che mira alla diffusione della conoscenza della robotica in tutti i suoi ambiti e applicazioni attraverso l’individuazione dei progetti più innovativi.

 

L’ultimo venerdì di settembre, la Notte Europea dei Ricercatori vera e propria. Domani sarà il momento che vedrà scienziati di tutta l’Unione Europea incontrare i cittadini per spiegare la scienza, mostrare i propri strumenti, ascoltare e discutere.

 

Numerosi eventi saranno presentati in tutta Italia e a Caserta, all'interno dell’emiciclo est della Reggia di Caserta (in collaborazione con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione), l’evento SHARPER “Spettri a Corte” organizzato dal Dipartimento di Matematica e Fisica della Università degli studi della Campania "Luigi Vanvitelli" presenterà diverse applicazioni della spettroscopia come strumento di conoscenza del mondo fisico. Inoltre sarà possibile assistere a uno spettacolo unico nel suo genere ideato e realizzato dal Planetario di Caserta.

 

22:23:06 In un’epoca in cui si rischia di cedere alle sirene dell’oscurantismo scientifico, c’è chi la scienza cerca di avvicinarla alle persone comuni rendendola un “oggetto” meno ostile e sconosciuto.  

 

Peugeot introduce nel mercato la eLC01, una bicicletta urbana a pedalata assistita della serie LEGEND, dal design neo retrò. La casa del Leone toglie il velo anche a tre nuove bici con batteria integrata nel telaio: le bici da trekking eT01 FS (tutto sospeso), la eT01 PowerTube e la bici stradale eR02 PowerTube. Queste biciclette saranno esposte al salone di Parigi a partire dal 4 ottobre.

15:04:00 È iniziato questa mattina l’incontro tra studenti e mondo della ricerca. Gli autobus dai quali sono scesi i ragazzi delle scuole superiori del territorio hanno segnato il punto di partenza di una settimana tutta dedicata al dialogo tra scienza e cittadini.

13:32:03 La macchina del tempo per eccellenza: la De Lorean del film “Ritorno al futuro”. È questo il simbolo scelto dalla Fondazione Neuromed e dai suoi partner per “B-Future”, il progetto inserito nel grande quadro europeo della Notte dei Ricercatori. Il concetto di viaggio nel tempo sarà, infatti, la traccia che legherà tutti gli eventi in programma a partire da lunedì 24 settembre fino a sabato 29.

18:53:36 Un viaggio attraverso il passato, una freccia puntata al futuro. Le prime avventure scientifiche, le idee che hanno plasmato il nostro presente, quelle che plasmeranno il domani. Per esplorare questo ponte tra passato e futuro, per gettare uno sguardo all’indietro e chiedersi quale sarà il prossimo passo, la Fondazione Neuromed, assieme ai suoi partner, presenta “B-Future” inserito nel grande quadro della Notte Europea dei Ricercatori 2018.

18:38:56 Nel variegato mondo delle app ne nasce una incredibilmente rivoluzionaria: stiamo parlando di Fly App, il modo più efficace e veloce per divertirsi.

No, non è una Red Bull che, come celebra la famosa pubblicità, ‘ti mette le ali’. Bensì, una Red Bull, insieme ad un superalcolico, ti ci porta direttamente al locale a berla. Magari in compagnìa, magari ad ascoltare il tuo dj preferito.

Fly App nasce infatti quest’estate con l’intento di diventare il pr di chiunque voglia usufruirne: prenotare un posto in discoteca tra una variegata gamma di eventi, scegliere il dj preferito che si esibisce in questo o in quel locale.

E’ un’applicazione comodissima che non sostituisce l’azione umana, ma la migliora in maniera decisa. La migliore amica di chi vuole scegliere il divertimento nele discoteche del Belpaese.

L’idea geniale è opera di due giovani di Reggio Calabria, Sasha Sorgonà e Luigi Calabrò che hanno pensato l’applicazione circa un anno fa: l’hanno creata poco dopo e puntellato i vari dettagli per renderla vivibile a tutti.

Si è conclusa presso l’Università Tecnica Ceca di Praga, nella Repubblica Ceca, ‘Bica 2018’, la conferenza annuale sulle architetture artificiali di ispirazione cognitiva e biologica.

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

VALLE DI MADDALONI - Rivive la memoria d…

20-04-2019 Hits:431 caserta & dintorni Francesco Marino

12:52:27 VALLE DI MADDALONI. Il prossimo 27 aprile 2019 alle ore 18,30 nella sala consiliare del Comune di Valle di Maddaloni sarà presentato il libro “Cittadini Vallesi nella seconda guerra...

Read more

UNIVERSIADI – Ecco come candidarsi com…

19-04-2019 Hits:505 Campania Focus La Redazione

11:38:43 Dal lancio della campagna di reclutamento il 26 marzo scorso, con ambassador Patrizio Oliva, in tanti hanno risposto inviando la propria candidatura per partecipare all’Universiade Napoli 2019 come volontari.

Read more

SAN LEUCIO - Valorizzazione dei siti Une…

19-04-2019 Hits:535 Notizie Francesco Marino

12:57:29 Entusiasmo, passione e ricerca delle tradizioni: queste le parole d’ordine del corso di ceramica iniziato lunedì al liceo artistico San Leucio nell’ambito del progetto del Comune di Caserta “Comunicare...

Read more