Pin It

18:33:44 La pace fiscale è un’opportunità che il governo ha introdotto per permettere ai contribuenti di sanare la propria posizione con il fisco.

Tante le persone che hanno sfruttato la cosiddetta rottamazione ter per rimettersi in regola, anche se, soluzioni fai da te, possono essere pericolose e, in qualche caso, controproducenti per il cittadino che, se si muove in maniera sbagliata, corre il rischio di vanificare i benefici del provvedimento. Per avere un quadro più chiaro della situazione, rivolgiamo qualche domanda all’avvocato tributarista di Caserta Mauro D’Angelo.

La rottamazione-ter è la risposta ai problemi di quei contribuenti morosi che hanno voglia di normalizzare la loro posizione senza dover pagare sanzioni pesantissime…

«Non è detto. La rottamazione-ter è una possibilità, sicuramente importante, ma una possibilità, non l’unica strada. Le cartelle vanno analizzate, la posizione debitoria va studiata e, poi, si possono scegliere le soluzioni più convenienti per il contribuente per normalizzare la propria posizione senza incorrere in sanzioni e, in qualche caso, anche risparmiando qualcosa. Varianti importanti sono la prescrizione, somme non dovute, che vanno certamente affrontate da un punto di vista tecnico in maniera diversa dalla rottamazione. Ci potrebbe essere il caso limite che, per uno stesso debito si può fare ricorso, chiedere la prescrizione ed aderire alla rottamazione contemporaneamente, dal momento che una parte della somma non è dovuta, una parte è prescritta e una parte, invece, va pagata».

E’ possibile la rottamazione della rottamazione?

«Con il decreto sulla semplificazioni, è possibile aderire alla rottamazione ter anche per debiti per i quali era già stata adottata la rottamazione bis, ma, per i quali non si è in regola con il pagamento delle rate».

Cosa consiglia ai contribuenti volenterosi?

«L’unico consiglio che posso dare è quello di far analizzare la propria posizione debitoria da un esperto. Non esistono dogmi in questo campo, le variabili sono tante così come le trappole. Tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 13, offro questo servizio di consulenza. E’ possibile contattarmi al 3286481576».

 

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

UNIVERSIADI – Ecco come candidarsi com…

19-04-2019 Hits:161 Campania Focus La Redazione

11:38:43 Dal lancio della campagna di reclutamento il 26 marzo scorso, con ambassador Patrizio Oliva, in tanti hanno risposto inviando la propria candidatura per partecipare all’Universiade Napoli 2019 come volontari.

Read more

SAN LEUCIO - Valorizzazione dei siti Une…

19-04-2019 Hits:181 Notizie Francesco Marino

12:57:29 Entusiasmo, passione e ricerca delle tradizioni: queste le parole d’ordine del corso di ceramica iniziato lunedì al liceo artistico San Leucio nell’ambito del progetto del Comune di Caserta “Comunicare...

Read more

PORTICO DI CASERTA - Trovato in possesso…

19-04-2019 Hits:331 Cronaca Francesco Marino

09:17:24 I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, in Portico di Caserta, nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di...

Read more