Pin It

Hyundai Motor Company ha annunciato la che la nuova i30 Fastback N sarà la Safety Car ufficiale del Mondiale Superbike 2019. La i30 Fastback N, che scenderà in pista a fianco delle moto di serie più veloci al mondo, si distingue per la particolare livrea, ispirata alla Hyundai i20 Coupe WRC. L’attività fa parte della nuova partnership tra Hyundai e il Mondiale SBK, annunciata a settembre 2018.

La Safety Car marchiata Hyundai N farà il suo debutto pubblico durante il primo weekend di gara del campionato dal 22 al 24 febbraio, in programma sul circuito di Phillip Island, in Australia. La flotta completa di auto ufficiali del Mondiale SBK sarà invece consegnata in occasione della gara al Motorland Aragón, in Spagna, in calendario dal 5 al 7 aprile: sarà composta dai modelli i30 N e dalla gamma SUV Kona e Tucson che saranno utilizzate per diverse attività e saranno disposizione della direzione corsa e per il trasporto del personale medico.

Dall'annuncio dell’arrivo del marchio N, avvenuto al Salone di Francoforte 2015, Hyundai ha preso parte a numerosi eventi sportivi, tra cui il Mondiale Rally, la 24 Ore del Nürburgring e il WTCR in cui ha recentemente trionfato con la i30 N TCR di Gabriele Tarquini. Non solo il marchio N ha ottenuto performance di livello assoluto nelle competizioni, ma ha anche riscosso un grande successo tra i clienti in cerca di adrenalina, grazie alla commercializzazione della i30 N, della Veloster N e, più recentemente, della nuova i30 Fastback N. Il marchio Hyundai N offre veicoli ad alte prestazioni che risultano divertenti da guidare e adatti sia all’utilizzo quotidiano che alla guida in circuito.

Nuova Hyundai i30 Fastback N è il terzo veicolo N a elevate prestazioni di Hyundai e ha fatto il suo debutto al Salone di Parigi nell'ottobre 2018. Il modello rappresenta la prima coupé a cinque porte high-performance del segmento C. Il design, sofisticato ed elegante, si combina con le caratteristiche divertenti della i30 N a cinque porte. Queste peculiarità la rendono un’auto sportiva per tutti i giorni che non ha paura di scendere in pista.

Dotata del Differenziale Elettronico a Slittamento Limitato (Electronically Controlled Limited Slip Differential e-LSD), che garantisce una trazione eccezionale e il massimo feeling di guida, i30 Fastback N è infatti il veicolo perfetto per essere guidato sia in pista che fuori.

"Costruire la Safety Car per il Mondiale SBK è stato un progetto molto interessante per noi” - ha dichiarato Thomas Schemera, Executive Vice President e Head of the Product Planning & Strategy Division presso Hyundai Motor Company. “Non è un’auto da corsa, ma passerà la maggior parte della sua vita in pista. Visto che la i30 Fastback N è una vettura dalle grandi capacità, non abbiamo dovuto fare molte modifiche per consentirle di svolgere questo compito. L'i30 Fastback N Safety Car è la più elegante safety car che proteggerà le moto di serie più veloci al mondo. È una vera dimostrazione della sua doppia natura".

Il design della i30 Fastback N Safety Car è ispirato a Hyundai Motorsport: la livrea presenta una combinazione di colori che include Performance Blue, Active Red, un più scuro Hyundai Blue e il nero, nuovo colore per questa stagione. La grafica descrive il paesaggio di un territorio montuoso durante una gara del Mondiale Rally, rappresentato in immagini digitali e distorto dall'alta velocità del veicolo in azione. La versione WRC presenta una grafica leggermente più aggressiva che mostra le pietre volanti alzate dalle auto ed enfatizza le diverse superfici di gara, tra cui ghiaia e asfalto, neve e ghiaccio; di contro, la versione WTCR fa risaltare la sua natura stradale, con due schemi di colori differenti per ogni team. Per il Mondiale Superbike, invece, il colore Hyundai Blue è stato sostituito con il bianco per distinguere più chiaramente la i30 Fastback N dalle auto da corsa.

Le modifiche della i30 Fastback N Safety Car sono state principalmente guidate da Hyundai Motorsport Customer Racing e limitate alle sole parti essenziali. Ad esempio, la barra luminosa posteriore è stata collocata in posizione arretrata per contribuire a migliorare l'aerodinamica della Safety Car e per fornire una migliore visibilità ai piloti che la seguono. I sedili anatomici Sabelt offrono una migliore presa per il conducente e il medico, sempre seduto accanto al Safety Driver per svolgere i compiti di primo soccorso e per motivi di sicurezza. I cerchi da 19 pollici Active Red e Hyundai Blue raccolgono l’eredità della Hyundai i20 Coupe WRC mentre i pneumatici Pirelli P Zero su misura e le pastiglie dei freni Pagid assicurano performance da pista e un’elevata potenza di arresto.

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

CANCELLO ED ARNONE - Comune e ITET FEDER…

23-04-2019 Hits:45 Notizie La Redazione

21:39:31 CANCELLO ED ARNONE. Con delibera di Giunta n. 55 del 01.04.2019, l’Amministrazione Comunale ha stipulato con l’ITET (Istituto Tecnico Economico Tecnologico) Federico II di Capua, la convenzione per la...

Read more

SANTA MARIA A VICO - La Conferenza dei c…

23-04-2019 Hits:35 Politica La Redazione

20:24:06 SANTA MARIA A VICO. La Conferenza dei capigruppo, presieduta da Pasquale Iadaresta, si è riunita questo pomeriggio con la partecipazione dei consiglieri Michele Nuzzo (Città Domani), Giancarlo Bernardo (Cambiare...

Read more

ACERRA - La messa di Pasqua in cattedral…

23-04-2019 Hits:41 Campania Focus La Redazione

Acerra «non può fermarsi al Venerdì santo» ma anela a «risorgere» alla vera Pasqua, che si realizzerà «quando tutti parteciperemo allo sviluppo della nostra città, vincendo la rassegnazione e non...

Read more