CASERTA. Una piattaforma di e-government per migliorare sia l'organizzazione interna dei singoli enti che l'erogazione di servizi di base e avanzati ai cittadini ed alle altre pubbliche amministrazioni: sarà presentato lunedì 30 novembre nel corso di un incontro pubblico il progetto Copernico, promosso dal CST Terra di Lavoro con l'adesione di ben trentadue comuni.

CASERTA. Giovedì 12 novembre alle 10.30 presso Aula Magna del Liceo Manzoni di Caserta, Agostino Sibillo, l'italo americano inventore del cloud computing system e multitasking, Ceo della società SpychAtter, terrà una Lectio Magistralis sul tema "Internet e tutela della privacy". Introdurrà i lavori la dirigente scolastica Adele Vairo, mentre modererà l'incontro il giornalista Emilio Di Cioccio. Agostino Sibillo, detto Ago, è considerato dalle Università americane, come quella del New Hampshire, colui il quale ha fatto la più grande invenzione del XXI secolo ed uno degli inventori e ricercatori internet più quotati al mondo.

CASERTA. Far dialogare il cervello con il computer. Interpretare i suoi segnali per creare applicazioni mediche innovative al servizio della lotta contro patologie invalidanti come quelle neurodegenerative e l’ictus.

Una delle soluzioni al problema dell’inquinamento dovuto ai motori alimentati a gasolio deriva dal biodiesel ricavato dalle alghe. E la soluzione può essere immediata: le ricerche dimostrano che non occorre sostituire completamente il gasolio minerale con il biocarburante ma è sufficiente che quest’ultimo sia presente anche in percentuale, come risulta dai test effettuati presso l’Università di Modena Dipartimento Enzo Ferrari, dove una miscela di gasolio minerale all’80% e di biodisel ALGAMOIL al 20% ha portato ad una riduzione delle emissioni di particolato di quasi il 50%.

E’ un club molto ristretto quello che si è creato a Expo nella giornata di oggi. Appena cinque Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico sono stati selezionati, tra tutti i trecento progetti presentati, per esporre idee innovative sul futuro della ricerca sanitaria e biomedica.

Antonio Pisano, classe 1987; Alessio Gargaro 1988. Questi i nomi dei due giovani neolaureati studiando le api del progetto CARA Terra. Antonio e Alessio hanno indossato qualche mese fa la corona di alloro che li ha proclamati dottori in Scienze e Tecnologie Alimentari all’Università “Federico II” di Napoli.

Tutto pronto al Parco Tecnologico dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli per la Notte dei Ricercatori 2015. Quest’anno saranno tre le giornate dedicate alla scienza e alla medicina. Esperimenti interattivi, laboratori aperti, telescopi e tante altre le attività riservate a tutti coloro che vorranno avvicinarsi al mondo della ricerca e diventare ricercatore per un giorno.

Saranno tre le giornate che Neuromed dedicherà alla manifestazione “Notte europea dei ricercatori”, presentata oggi nel corso di una conferenza stampa nell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico di Pozzilli (IS).

Da sempre gli scienziati prendono ispirazione dai romanzi di fantascienza per le loro invenzioni. Con questa raccolta cinque autori di fantascienza prendono ispirazione dal lavoro degli scienziati per i loro racconti.

In particolare al centro della scena troviamo la Stazione Spaziale Internazionale, i suoi occupanti italiani, la scoperta di nuovi pianeti, l'orto spaziale, la tecnologia indossabile e molto altro.
Fantastici pomodori spaziali sono al centro di "Astrodetective" di Luca Salmaso. Le implicazioni di una chiavetta USB con all'interno documenti riservati vengono raccontate da Teresa Regna in "Diario di Bordo".

Un poco simpatico ragno marziano è il protagonista de "L'ultima missione della ISS" di Salvatore di Sante.

Un carillon regalato dalla madre ad una astronave è al centro di "Dialogando tra le stelle" di Chiara Cini. Una ragazza maniaca di informatica e del suo cellulare intercetterà un misterioso segnale dalle stelle in "Debby" di Michele Pinto.
Un libro dedicato a chi lo spazio lo ha sognato e soprattutto a chi lo vissuto.

Come sempre il primo mese il libro sarà scontato del 50%, a 0,99€.
Lo sconto si estende anche a tutti gli altri libri dei 5 autori pubblicati da Wizards & Blackholes. Un'occasione da non perdere per apprezzare la nuova generazione della fantascienza italiana!

OTTAVIANO. “E’ con immenso piacere che accolgo i numerosi esperti arrivati oggi ad Ottaviano per prendere parte ad un Seminario ECM di alto valore scientifico, dedicato alla prevenzione delle patologie cardiovascolari. Ed è proprio quando si parla di prevenzione che vogliamo rafforzare la nostra presenza, non solo dal punto di vista medico-scientifico ma anche con l’ascolto e la risposta concreta alle esigenze della popolazione”.

Mangiare regolarmente frutta a guscio, categoria nella quale troviamo alimenti come noci, nocciole, mandorle e arachidi, può essere uno strumento di prevenzione molto efficace, oltre che decisamente piacevole. Questa nozione viene oggi confermata da uno studio condotto dal Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS). Secondo i ricercatori molisani, il consumo di questi alimenti è associato con una riduzione del rischio di morte in genere ed in particolare di morte per cancro

L’infiammazione cronica di basso grado è associata ad una alterazione dell’asse dell’onda “T” del nostro elettrocardiogramma, una delle varie caratteristiche che vengono misurate quando si effettua questo esame di routine.

La lattoferrina, una proteina scoperta nel 1939 e di cui  già si conoscono proprietà antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie e immunomodulanti, potrebbe rappresentare un valido strumento da affiancare alle terapie tradizionali per il glioblastoma, uno dei  tumori cerebrali a prognosi più infausta. Sono i risultati emersi da uno studio condotto nel Laboratorio di Neuropatologia Molecolare dell’Unità di Neuropatologia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli. Il progetto è frutto dell’idea della dottoressa Antonella Arcella e del dottor Alessandro Frati.

I “rave party” vengono di solito considerati eventi ad alto rischio per i giovani, principalmente per via delle droghe che spesso sono assunte dai partecipanti, prima fra tutte la cosiddetta ecstasy (MDMA nella denominazione chimica). Ma, anche senza l’uso di droghe, le particolari condizioni ambientali di un evento del genere sono capaci di creare disfunzioni neurologiche simili a quelle provocate dall’ecstasy stessa.

CASERTA. L’innovazione e la ricerca scientifica sono sempre state un ponte tra popoli e culture. È in questo spirito che si è svolta a Caserta, nel Polo di Ricerca e Innovazione Tecnologica Neuromed, la tavola rotonda dal titolo “Cyber Brain: opportunità e sfide per l’area Med”.

CASERTA. Domani, 9 luglio, a partire dalle ore 9, presso la Cappella Palatina della Reggia di Caserta, nell’ambito della LXX Assemblea Generale di Confindustria Caserta dal titolo “Rimpresa. Idee e progetti per rilanciare l’economia del territorio”, verrà presentato la studio di pre-fattibilità del primo Parco dell’Aerospazio in Italia, promosso dal Distretto Tecnologico Aerospaziale della Campania (DAC) in collaborazione con l’Unione degli Industriali della Provincia di Caserta.

CASERTA. Antonio D’Amore Direttore del Dipartimento Dipendenze dell’ASL Caserta, nel rammentare i dati regionali e provinciali emersi dal recente convegno, richiama l’attenzione delle agenzie educative e delle famiglie sulla necessità di prestare attenzione a quei tratti comportamentali dei ragazzi che sono spie di possibili dipendenze da gioco e altro.

Era una delle promesse più importanti fatte ai cittadini del Molise: la loro partecipazione allo studio Moli-sani avrebbe avuto ripercussioni per la scienza e la medicina in tutto il mondo. Oggi, ancora una volta, questa promessa viene mantenuta. I dati ottenuti dai ricercatori del Progetto, che oggi ha la sua base nell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), sono stati utilizzati, assieme a quelli di altri 96 studi condotti in tutto il mondo, per caratterizzare i migliori sistemi di diagnosi precoce del diabete.

Giugno 2019
DLMMGVS
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Articoli più letti

SINDACATO CARABINIERI - Il Coordinamento…

17-06-2019 Hits:140 Notizie La Redazione

19:10:51 CASERTA. Il Coordinamento U.N.A.C. (Sindacato dei Carabinieri e Militari) Provinciale di Caserta esprime cordoglio alla famiglia del carabiniere abruzzese Emanuele Anzini vittima del dovere.  

Read more

ALIFE - Divieto di giocare a calcio dava…

17-06-2019 Hits:98 Notizie La Redazione

20:23:38 ALIFE. “L’ordinanza di divieto di giocare a calcio in talune piazze comunali, in particolare nei pressi di edifici pubblici, si è resa necessaria per porre un argine ad alcuni...

Read more

MARCIANISE - Al centro parrocchiale “A…

17-06-2019 Hits:117 Notizie La Redazione

15:21:40 MARCIANISE. Venerdì prossimo, 21 Giugno alle ore 19, nel Centro Parrocchiale "Ave Maria" sito in via San Giovanni Bosco si terrà il convegno: "Una Casa Cardioprotetta". L'evento organizzato da Davide...

Read more