Pin It

                                 

17:18:50 La Cassazione ha annullato senza rinvio, perché il fatto non sussiste, la condanna a 2 anni e 4 mesi di reclusione per corruzione a Marisa Esposito, moglie dell'ex sottosegretario all'Economia Nicola Cosentino.

Concessi lievi sconti di pena per gli altri due imputati, ovvero per Giuseppe Esposito, fratello della donna nonché ex consigliere comunale a Trentola Ducenta, per il quale è stata comminata una pena definitiva di 2 anni e sei mesi (3 anni e due mesi in appello), e per l'agente della Polizia Penitenziaria Umberto Vitale, condannato a 4 anni (4 anni e 8 mesi in secondo grado).
    Marisa Esposito era accusata dalla Dda di Napoli di aver corrotto, con la complicità del fratello, l'agente della Penitenziaria Vitale in servizio nel carcere di Secondigliano. Per l'accusa Cosentino avrebbe ottenuto l'introduzione in carcere di beni come generi alimentari, vestiti e un Ipod il cui ingresso non era consentito.

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

VALLE DI MADDALONI - Rivive la memoria d…

20-04-2019 Hits:389 caserta & dintorni Francesco Marino

12:52:27 VALLE DI MADDALONI. Il prossimo 27 aprile 2019 alle ore 18,30 nella sala consiliare del Comune di Valle di Maddaloni sarà presentato il libro “Cittadini Vallesi nella seconda guerra...

Read more

UNIVERSIADI – Ecco come candidarsi com…

19-04-2019 Hits:452 Campania Focus La Redazione

11:38:43 Dal lancio della campagna di reclutamento il 26 marzo scorso, con ambassador Patrizio Oliva, in tanti hanno risposto inviando la propria candidatura per partecipare all’Universiade Napoli 2019 come volontari.

Read more

SAN LEUCIO - Valorizzazione dei siti Une…

19-04-2019 Hits:486 Notizie Francesco Marino

12:57:29 Entusiasmo, passione e ricerca delle tradizioni: queste le parole d’ordine del corso di ceramica iniziato lunedì al liceo artistico San Leucio nell’ambito del progetto del Comune di Caserta “Comunicare...

Read more