Pin It

 

SAN TAMMARO. “Il momento è difficile, con una recrudescenza di episodi di microcriminalità e con episodi sospetti, come l’incendio del CDR, che fanno paura.” Esordisce così la nota diramata dal gruppo consiliare di LeAli per San Tammaro.

“La campagna elettorale è finita. Basta proclami al solo scopo di facile visibilità ma senza contenuti. Belle parole senza seguito, proprie della politica degli anni passati. Occorrono fatti, e per arrivare a dei risultati occorre che San Tammaro sia unito nella richiesta, senza distinzione tra maggioranza ed opposizione perché il problema criminalità, il problema di natura ambientale, è un problema di tutti.”

Continuano i consiglieri comunali di Leali per San Tammaro Vincenzo D’Angelo ed Errico Scala “Bisogna muoversi su due direttive parallele: da un lato migliorare e potenziare il sistema di video sorveglianza, anche facendo sacrifici con variazione di bilancio. I Tammaresi capiranno che una festa in meno sarà servita per una telecamera in più. E su questo chiedo al sindaco Stellato di condividere l’idea perché San Tammaro vuole sicurezza, chiede sicurezza, pretende sicurezza.

E poi muoversi congiuntamente per chiedere l’istituzione di una postazione mobile permanente di Pubblica Sicurezza, che siano Carabinieri o Polizia di Stato, supportati dall’Esercito. L’ente Locale si deve impegnare a trovare la location e la Questura deve postare una postazione mobile operativa sul territorio. Si garantisce così un pattugliamento del territorio, un controllo dei siti sensibili quali la Casa Comunale, Le Scuole ed una importante opera di prevenzione dei roghi tossici.”

Il nostro, chiosano da Leali per San Tammaro, è un invito al sindaco Stellato e alla dottoressa Santillo, quale Presidente del Civico Consesso, di indire in tempi brevissimi una adunanza pubblica aperta a tutti i cittadini, per chiedere al Sig. Prefetto di Caserta ed al Questore di Caserta di attivarsi per dotare San Tammaro quanto meno di una postazione mobile di Pubblica Sicurezza, supportata dall’Esercito. Oltre naturalmente al potenziamento della video sorveglianza. Solo così si può affrontare il problema. Proclami, impegni individuali servono a poco, solo a speculare sulla paura della gente per un like in più e null’altro.”

Aprile 2019
DLMMGVS
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Articoli più letti

VALLE DI MADDALONI - Rivive la memoria d…

20-04-2019 Hits:200 caserta & dintorni Francesco Marino

12:52:27 VALLE DI MADDALONI. Il prossimo 27 aprile 2019 alle ore 18,30 nella sala consiliare del Comune di Valle di Maddaloni sarà presentato il libro “Cittadini Vallesi nella seconda guerra...

Read more

UNIVERSIADI – Ecco come candidarsi com…

19-04-2019 Hits:283 Campania Focus La Redazione

11:38:43 Dal lancio della campagna di reclutamento il 26 marzo scorso, con ambassador Patrizio Oliva, in tanti hanno risposto inviando la propria candidatura per partecipare all’Universiade Napoli 2019 come volontari.

Read more

SAN LEUCIO - Valorizzazione dei siti Une…

19-04-2019 Hits:301 Notizie Francesco Marino

12:57:29 Entusiasmo, passione e ricerca delle tradizioni: queste le parole d’ordine del corso di ceramica iniziato lunedì al liceo artistico San Leucio nell’ambito del progetto del Comune di Caserta “Comunicare...

Read more