Pin It

 

“Alla luce del sole” non parteciperà in modo diretto alle prossime elezioni amministrative, ma non farà nessun passo indietro, anzi continuerà con maggiore determinazione sulla strada, già intrapresa, del confronto fra le forze sane della città e resterà laboratorio attivo di idee e progetti.

C’è già un programma di interventi pensato e studiato mettendo insieme varie competenze; è pubblicato sui social con l’augurio che possa essere preso in considerazione da chi andrà ad amministrare Aversa.

Purtroppo sono molti anni che la città è in balia di diverse correnti politiche concentrate troppo, se non esclusivamente, sulla gestione di spazi di potere, come del resto già dimostra il fatto che non si stia andando al voto alla scadenza naturale del mandato elettorale.

Aversa oggi non solo vede calpestate le proprie potenzialità, ma registra un regresso crescente che, con le condizioni attuali, rischia di diventare inarrestabile.

Mentre altri si riunivano per litigare sui nomi e si proiettavano su accordi e spartizioni politiche, noi abbiamo fatto lo sforzo di essere elemento di totale discontinuità con il passato cominciando a lavorare innanzitutto con una modalità di democrazia partecipata, incontrandoci all’aperto, facendo analisi e proponendo soluzioni.

Avremmo voluto formare una lista, ma la ritrosia di altre anime che pur avevamo coinvolto in un percorso comune e senza che spiccasse mai la velleità personale di nessuno, ha evidenziato come ci sia ancora tantissima strada da percorrere.

Evidentemente le logiche politiche che hanno soffocato la nostra città non risparmiano neanche quelle aree che avrebbero dovuto, nel tempo, costruire un’alternativa concreta al delirio che ancora una Aversa sembra apprestarsi a vivere.

Noi andremo avanti, però, senza demordere. Siamo solo all’inizio di un percorso destinato a crescere e a portarci lontano, nella direzione di una nuova visione politica, che si proietti sulle persone e non sulle cose.

 

 

 

 

Abbiamo stilato un programma per armonizzare lo sviluppo urbanistico e territoriale, per rendere la città sostenibile e creare occasioni di sviluppo, per migliorare il sistema dell’istruzione e promuovere forme di inclusione, per portare trasparenza e competenza nella macchina amministrativa. Chiediamo ai candidati di leggerlo e di tenerlo in considerazione; alle forze politiche in corsa lanciamo l’invito ad aderire all’appello di Avviso Pubblico con lo scopo di assumersi un impegno verso la buona politica e la buona amministrazione per prevenire mafie e corruzione.

“Alla luce del sole” sarà sentinella attiva del territorio nei prossimi anni, a difesa di una città che rivendica la rinascita nei fatti e non nei meri slogan elettorali.

A tutti i gruppi territoriali, che sentono l'esigenza di un cambio radicale delle dinamiche politiche della nostra città, arrivi forte il nostro invito all'incontro e all'unione, per costruire, tutti insieme, un cammino in grado di incidere e cambiare finalmente le cose.