Pin It

22:54:37 Paura in via Rimembranza a Casapulla. Alcuni malviventi hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione per ripulirla approfittando dell’assenza dei padroni di casa che, in quel momento, pare fossero in chiesa.

Il piano dei delinquenti è stato, però, rovinato da un carabiniere in borghese a cui non sono sfuggiti i movimenti sospetti che ci sono stati nei dintorni dell’abitazione.

Il militare ha prontamente allertato i colleghi di Santa Maria Capua Vetere che sono giunti sul posto per raccogliere la segnalazione e capire cosa stesse succedendo. I ladri, alla presenza dei militari sono stati costretti a desistere dal loro disegno criminoso e, si sono messi in fuga.

Secondo una prima ricostruzione sarebbero almeno in sei i malviventi entrati nell’abitazione di via Rimembranza. I delinquenti per guadagnare la fuga hanno esploso dei colpi di pistola. Si sono, poi, messi al volante e hanno lasciato Casapulla a tutto gas. I carabinieri sono al lavoro.