CAIANELLO. E’ di otto vittime, di cui due gravi, il bilancio del terribile incidente che questa mattina intorno alle 7,30 si è verificato in autostrada al chilometro 698 nel tratto che da Caianello porta a San Vittore.

CASTEL VOLTURNO. Nel corso della mattinata, i Carabinieri dell’aliquota operativa del Comando Compagnia di Mondragone hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo, emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia - 12^ sezione penale del Tribunale di Napoli, nei confronti di DIANA Pasquale, cl. 73, di Villa Literno, legale rappresentante dello stabilimento balneare denominato “Lido Fontana Bleu s.a.s.”, ubicato in Castel Volturno Pinetamare, nonché nei confronti di RUSSO Luigi, cl. 72, di Castel Volturno, allo stato detenuto, legale rappresentante dello stabilimento balneare denominato “Lido dei Gabbiani” , ubicato quella località Pinetamare.

Il presidente di GORI Amedeo Laboccetta informa che, nell’ambito delle iniziative a tutela della Società, i vertici aziendali hanno inviato oggi al Prefetto di Napoli una lettera per richiedere informazioni sulla persistenza delle certificazioni antimafia previste dalla legge di alcune ditte indagate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, nell’ambito della recente inchiesta che ha riguardato anche l’affidamento di alcuni lavori ricadenti nel territorio dell’ATO3 Sarnese-Vesuviano.

CASERTA. Carlo Sarro si è dimesso dalla commissione antimafia. A comunicarlo è la presidente Rosy Bindi. Ora, però a puntare l’indice contro il deputato di Piedimonte Matese sono i 5 stelle che chiedono a Sarro di lasciare anche la vicepresidenza della commissione giustizia.

CASERTA. Gli agenti della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, a Caserta nel corso di un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati predatori, sono intervenuti in via Ferrarecce ove era stata segnalata la presenza di un’auto sospetta.

GRAZZANISE. I Carabinieri della Stazione di Grazzanise hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di Izzo Tommaso, cl 58 del luogo, in atto sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex coniuge, in quanto resosi responsabile, nel mese di agosto 2014, del reato di tentato omicidio commesso nei confronti dalla propria ex moglie, 54enne.

SANTA MARIA CAPUA VETERE. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, intorno alle 5.00 odierne sono intervenuti in via Eugenio Della Valle – “parco del sole” unitamente a personale dei VV.FF. di Caserta, presso un appartamento sito al 4° piano del predetto plesso, ove si era sviluppato un incendio che distruggeva parte dell’abitazione.

CASERTA. Come convenuto in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto, nella mattinata sono stati disposti dal Questore i servizi straordinari interforze per far fronte al fenomeno dei lavavetri.

MONDRAGONE. I Carabinieri durante l’ultimo fine settimana, nell’ambito di un servizio volto al contrasto dell’illegalità diffusa, hanno arrestato Chiarolanza Antonio, cl.1975 di Mondragone, poiché ritenuto responsabile di violazioni agli obblighi imposti da misura sorveglianza speciale con obbligo soggiorno a cui è sottoposto. L’arrestato è stato accompagnato presso il proprio domicilio, in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissimo da celebrarsi dinanzi all’Autorità Giudiziaria.

AVERSA. Nella serata di ieri, lunedì 13 luglio, è stata ritrovata, nella cassetta delle lettere dell'abitazione di Rodolfo Briganti, presidente del Cda Senesi Spa, sita in Aversa, un proiettile chiuso in una busta che conteneva anche delle esplicite minacce di morte.

CASERTA. In data odierna, è stata data esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. di Napoli, nei confronti di 13 persone, gravemente indiziate dei reati di partecipazione alla associazione mafiosa - clan dei Casalesi - gruppo ZAGARIA, di concorso esterno in associazione mafiosa, di corruzione, di intestazione fittizia di beni, di rivelazione ed utilizzazione di segreti d'ufficio, di turbata libertà degli incanti, di finanziamento illecito a partiti politici, delitti tutti aggravati dalle finalità di agevolazione dell'organizzazione camorristica.

TEANO. Nella tarda mattinata, in località S. Croce, in un cantiere edile a ridosso della linea ferroviaria  - tratta Cassino/Caserta, interessato a lavori di palificazione con barriere protettive, un 39enne di Marzano Appio, operaio di una ditta di Caserta, mentre era alla guida di un mezzo del tipo “betondumpers”, utilizzato per il trasporto del calcestruzzo, per cause in corso di accertamento, si è ribaltato infortunandosi.

GRAZZANISE. Nel corso della mattinata odierna, in frazione Borgo Appio, nell’ambito di un servizio volto a contrastare l’illegalità diffusa,  ed in particolare al fenomeno dello smaltimento illecito di rifiuti, i carabinieri del locale Comando Stazione unitamente a quelli del  NAS di Caserta, hanno deferito in stato di libertà,  per “attività di gestione illecita rifiuti nelle fasi di raccolta, stoccaggio e smaltimento” C.M. cl. 56 del posto.

CASERTA. Un’operazione dei Carabinieri del ROS è in corso nelle province di Caserta e Napoli per l’esecuzione di 13 provvedimenti cautelari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea nei confronti di esponenti e favoreggiatori del clan dei Casalesi – gruppo Zagaria, accusati, tra l’altro, di associazione di tipo mafioso, corruzione, intestazione fittizia di beni, turbata libertà degli incanti e finanziamento illecito a partiti politici.

CASERTA. Un finanziamento illecito di trentamila euro per la campagna elettorale come sindaco di Caserta: è questa l’accusa a carico di Pio Del Gaudio nell’ambito dell’inchiesta condotta dai Ros che ha portato alla firma di tredici ordinanze questa mattina. Un primo capitolo di accusa nei confronti di Carlo Sarro, invece è legato all'aggiudicazione di una gara di appalto nell'area sarnese-vesuviana.

CASERTA. Per la politica casertana già la giornata di ieri è stata turbolenta. Uno dei protagonisti dell’inchiesta di questa mattina, l'ex consigliere regionale Angelo Polverino è stato rinviato a giudizio nell'inchiesta della Dda di Napoli sulle infiltrazioni del clan Zagaria nell'azienda ospedaliera di Caserta.

Il deputato Carlo Sarro

CASERTA. La richiesta di arresto nei confronti del deputato Fi-Pdl, Carlo Sarro, 55 anni, coinvolto nell’inchiesta dei Ros sul favoreggiamento al clan Zagaria è stata inviata alla Camera dei Deputati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli (pm Sirignano, Maresca e Giordano).

CASERTA. Un’operazione dei Carabinieri del ROS è in corso nelle province di Caserta e Napoli per l’esecuzione di 13 provvedimenti cautelari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea nei confronti di esponenti e favoreggiatori del clan dei Casalesi – gruppo Zagaria, accusati, tra l’altro, di associazione di tipo mafioso, corruzione, intestazione fittizia di beni, turbata libertà degli incanti e finanziamento illecito a partiti politici.

SAN NICOLA LA STRADA. La Polizia di Stato ha arrestato Mbaye THIANE, 22 enne senegalese, per lesioni personali aggravate. Gli agenti della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, a Caserta nel corso di un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati, nel pomeriggio di ieri sono intervenuti in Viale Carlo III ove era in corso una rissa. Giunti immediatamente sul posto i poliziotti hanno notato tre persone, mentre rincorrevano un giovane di colore armato di martello. I poliziotti al fine di garantire la sicurezza di tutti gli astanti, non senza difficoltà, sottraevano il martello al cittadino extracomunitario che veniva condotto sull’auto di servizio anche per sottrarlo ad un tentativo di linciaggio. Contestualmente veniva allertato il 118 per i soccorsi ai due feriti che venivano trasportati in Ospedale a seguito di ferite da taglio al capo ed al collo. Poco prima dell’ intervento della Volante l’extracomunitario si era avvicinato ad un’auto ferma al semaforo per pulire il vetro, al diniego dell’automobilista, il senegalese aveva spezzato un tergicristallo. Ne era nata una discussione sfociata in una rissa in cui erano rimasti coinvolti due fratelli ed un gruppetto di extracomunitari che però si erano allontanati. Mbaye THIANE, dopo aver rotto una bottiglia, aveva ferito i due fratelli e solo il tempestivo intervento della Polizia aveva scongiurato che la rissa degenerasse ulteriormente evitando ancor più gravi conseguenze.

CASERTA. Gli agenti della Squadra Volante dell’ Ufficio Prevenzione Generale, a Caserta nel corso di un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati, nel pomeriggio di ieri, sono intervenuti in via Ferrarecce, ove un’anziana signora, non rispondeva né al portone d’ingresso dell’abitazione né al citofono.

Nel corso della mattinata i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mondragone hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dall'Ufficio GIP presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della locale D.D.A. nei confronti di CASCARINO Salvatore (cl. 83), MILO Gaetano (cl. 78) e PISCITIELLO Saverio (cl. 81). Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di tentata estorsione e danneggiamento in concorso (56, 629, 635, 110 c.p.), aggravati dal metodo mafioso (7 L. 203/91).

MARCIANISE. In data odierna, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno eseguito, nelle province di Napoli e Caserta, un'ordinanza cautelare, emessa dal locale Ufficio GIP, su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti dei sette soggetti di nazionalità italiana di cui al separato elenco, ritenuti responsabili del reato di furto in abitazione e tentata estorsione (arti 110, 624-bis, 625 n.2, 61 n.5, 56 e 629 c.p.).

 

 

Marzo 2019
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Articoli più letti

AVERSA MILLENARIA – Ecco le cartoline …

22-03-2019 Hits:89 Notizie La Redazione

10:53:34 AVERSA. Dalle fucine creative dei discenti delle scuole partecipanti all’Evento, ad inaugurare la stagione primaverile, arrivano le splendide cartoline celebrative, scelte tra oltre 250 soggetti elaborati dagli allievi di...

Read more

GIORNATE DEL PATRIMONIO – Ecco gli iti…

22-03-2019 Hits:72 caserta & dintorni La Redazione

10:38:25 AVERSA. Anche l’Edizione Fai Primavera, 23 e 24 Marzo 2019, lascerà attoniti i visitatori per le scelte singolari e per la dovizia di novità a cui si è giunti...

Read more

JUVECASERTA - Oldoini chiede concentrazi…

22-03-2019 Hits:92 Sport La Redazione

19:39:47 La Decò Caserta anticipa a domani, sabato 23, la trasferta con la Iul Roma valida per la ventiseiesima giornata del campionato di serie B.

Read more