NAPOLI. Edison Pulse sbarca in Campania per cercare le start up più innovative negli ambiti Internet of Things, Low Carbon City e Sharing Economy. La presentazione del concorso, uno dei più prestigiosi in Italia, rivolto a giovani e start up si terrà giovedì 31 marzo, a partire dalle 12, presso Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, sito in Piazza Municipio.

Edison Pulse, giunto alla terza edizione, mette in palio complessivamente 195.000 euro e un’attività di incubazione per i progetti che risulteranno più all’avanguardia e con maggiori potenzialità di sviluppo nei tre ambiti. Le categorie sono: Internet of Things che raccoglie i progetti improntati al dialogo intelligente tra strumenti e oggetti di tutti i giorni; Low Carbon City per le proposte volte a migliorare la vivibilità delle città attraverso l’efficienza energetica, lo snellimento del trasporto urbano o il riutilizzo delle risorse; la Sharing Economy per le iniziative capaci di creare nuove piattaforme social (per esempio, Airbnb e Uber) o di sfruttare in modo originale quelle già esistenti, con l’obiettivo di mettere in contatto le persone per condividere, scambiare o vendere beni e servizi generando benefici economici o sociali per la collettività.

Probabilmente nessuno si sottrae all’antico rito di dare una occhiata veloce a quelle carte appena ritirate dal laboratorio di analisi. La ricerca degli asterischi che indicano qualcosa di anormale la si potrebbe definire istintiva. E tutto si basa sui cosiddetti valori di riferimento, che fissano i limiti minimi e massimi dei vari componenti del sangue.

MADDALONI. L’Istituto Tecnico Industriale “Villaggio dei Ragazzi” ha partecipato alla quarta edizione della Gara di Robotica FIRST LEGO LEAGUE, le cui qualificazioni per il SUD ITALIA si sono tenute a CATANIA nella giornata del 9 Febbraio.

Negli ultimi giorni la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha registrato una nuova ondata di attacchi attraverso invio di mail contenenti il già noto virus Cryptolocker, che imperversa ormai da un po’ di tempo sul web.

BORGO PANIGALE. Contenuti tecnologici elevati, stile e design italiano. Sono queste le caratteristiche peculiari della gamma 2016 delle biciclette a marchio Ducati progettate da Bianchi, confermando la sinergia e la vicinanza di questi due iconici marchi Made in Italy. Tante e interessanti le biciclette della nuova gamma per il 2016, con i modelli MTB,  Sport, Junior, Kids e E-bike. 

Sviluppare marcatori di nuova generazione per identificare in tempi molto più rapidi rispetto all’attuale scenario diagnostico ischemie, tumori del collo e carcinomi mammari. È con questo obiettivo che Biocam Scarl, Aggregazione pubblico-privata della Regione Campania specializzata nella ricerca e nel trasferimento tecnologico delle biotecnologie applicate alla salute dell’uomo, avvia un percorso di internazionalizzazione delle proprie attività finalizzato a sviluppare ulteriori partnership di ricerca e avviare la produzione industriale di molecole innovative.

La schizofrenia è uno dei più gravi disturbi psichiatrici, e molte sono ancora le lacune nelle conoscenze sui meccanismi che ne sono alla base. Una ricerca del Dipartimento di Patologia Molecolare dell’Istituto I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), condotta in collaborazione con l’Unità di Diagnostica Molecolare Avanzata e il Dipartimento NEMOS dell’Ospedale S. Andrea, Università Sapienza di Roma, evidenzia ora come il livello di acido xanturenico (XA) nel sangue potrebbe rappresentare un marcatore della malattia. Questo studio, pubblicato sul giornale Scientific Reports, apre la porta a possibili sviluppi nel campo della diagnosi, oltre che all’ipotesi di nuove terapie che andrebbero ad aggiungersi a quelle oggi disponibili.

Continuano i riconoscimenti per la qualità dei servizi offerti e delle relazioni sviluppate a favore di Genesis Mobile Italia, startup già leader della comunicazione mobile.

Lunedì 14 dicembre alle ore 14:30, nell'aula G del Dipartimento di Matematica e Fisica della Seconda Università degli Studi di Napoli, la prof.ssa Raffaella De Vita terrà un seminario dal titolo 'Biaxial Viscoelasticity of Utero-sacral and Cardinal Ligaments'.

L'occasione giusta per chi volesse saperne di più su un percorso formativo e di ricerca (quello della De Vita) che le ha consentito di diventare da studentessa di Matematica della SUN a professore universitario premiato dal presidente degli Stati Uniti d'America.

Raffaella De Vita, di Marcianise, è attualmente professore associato al Dipartimento di Ingegneria Biomedica e Meccanica del Virginia Tech, uno dei più prestigiosi college degli Usa.

Si è laureata in Matematica nel 2000 alla Seconda Università degli Studi di Napoli; ha poi proseguito il suo percorso con un Master in Ingegneria Meccanica prima ed un PhD poi all'Università di Pittsburgh.

Raffaella De Vita ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti per le sue ricerche.

Il Progetto Cyber brain, portato avanti dalla Fondazione Neuromed, Fondazione Neurone e I.EM.E.S.T. (Istituto EuroMediterraneo di Scienza e Tecnologia), è stato tra i protagonisti del convegno “Italy/USA meeting: A new model of education and research for the digital health development”, organizzato dall’Università di Bologna e rivolto a stabilire le linee di sviluppo della Sanità digitale (e-health).

CAPUA. Giovedì 3 dicembre, a partire dalle ore 9,30, presso la sede del Centro Italiano per la Ricerca Aerospaziale - Cira a Capua, si terrà il seminario di formazione dedicato alla simulazione in ambito aerospaziale.

Basata su un innovativo gioco online utile a migliorare le capacità di negoziazione di studenti, professionisti e atleti, la piattaforma “ENACT” è stata selezionata dall’“Agenzia europea per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura” (EACEA) come il più valido progetto di ricerca nel settore della formazione (softskills) finanziato dall’Unione Europea.

CASERTA. Una piattaforma di e-government per migliorare sia l'organizzazione interna dei singoli enti che l'erogazione di servizi di base e avanzati ai cittadini ed alle altre pubbliche amministrazioni: sarà presentato lunedì 30 novembre nel corso di un incontro pubblico il progetto Copernico, promosso dal CST Terra di Lavoro con l'adesione di ben trentadue comuni.

CASERTA. Giovedì 12 novembre alle 10.30 presso Aula Magna del Liceo Manzoni di Caserta, Agostino Sibillo, l'italo americano inventore del cloud computing system e multitasking, Ceo della società SpychAtter, terrà una Lectio Magistralis sul tema "Internet e tutela della privacy". Introdurrà i lavori la dirigente scolastica Adele Vairo, mentre modererà l'incontro il giornalista Emilio Di Cioccio. Agostino Sibillo, detto Ago, è considerato dalle Università americane, come quella del New Hampshire, colui il quale ha fatto la più grande invenzione del XXI secolo ed uno degli inventori e ricercatori internet più quotati al mondo.

CASERTA. Far dialogare il cervello con il computer. Interpretare i suoi segnali per creare applicazioni mediche innovative al servizio della lotta contro patologie invalidanti come quelle neurodegenerative e l’ictus.

Una delle soluzioni al problema dell’inquinamento dovuto ai motori alimentati a gasolio deriva dal biodiesel ricavato dalle alghe. E la soluzione può essere immediata: le ricerche dimostrano che non occorre sostituire completamente il gasolio minerale con il biocarburante ma è sufficiente che quest’ultimo sia presente anche in percentuale, come risulta dai test effettuati presso l’Università di Modena Dipartimento Enzo Ferrari, dove una miscela di gasolio minerale all’80% e di biodisel ALGAMOIL al 20% ha portato ad una riduzione delle emissioni di particolato di quasi il 50%.

E’ un club molto ristretto quello che si è creato a Expo nella giornata di oggi. Appena cinque Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico sono stati selezionati, tra tutti i trecento progetti presentati, per esporre idee innovative sul futuro della ricerca sanitaria e biomedica.

Antonio Pisano, classe 1987; Alessio Gargaro 1988. Questi i nomi dei due giovani neolaureati studiando le api del progetto CARA Terra. Antonio e Alessio hanno indossato qualche mese fa la corona di alloro che li ha proclamati dottori in Scienze e Tecnologie Alimentari all’Università “Federico II” di Napoli.

 

 

Marzo 2019
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Articoli più letti

GUARDA LE FOTO - La Primavera dei Borbon…

24-03-2019 Hits:77 Gusto La Redazione

10:33:01 CASERTA. La cucina e la natura sono strettamente legate: l’interesse per la cucina non deve mai superare il rispetto per il cibo, e dunque per i frutti che la...

Read more

SESSA AURUNCA – Bloccati sulla Domitia…

24-03-2019 Hits:93 Cronaca Francesco Marino

14:10:28 In Sessa Aurunca, strada statale Domitiana km.0+100, i Carabinieri della Stazione di Baia Domizia hanno tratto in arresto, per tentato furto aggravato, VITIELLO Pasquale, cl. 87, di Napoli, TRINCHILLO...

Read more

VERSO LE COMUNALI AVERSA – L’area Ol…

23-03-2019 Hits:271 speciale elezioni La Redazione

11:48:13 AVERSA. Riceviamo e pubblichiamo il documento presentato dall'area Zingaretti vicina a Gennarro Oliviero sulla richiesta di convocazione dell'assemblea ad Aversa:

Read more