12:36:00 Il GAL Alto Casertano informa che dal giorno 10 Gennaio 2019 saranno aperti i primi bandi delle Misure del PSR Campania 2014-2020 previsti dalla Strategia di Sviluppo Locale “Alto Casertano 2020”.

Questi bandi, e quelli di prossima apertura, sono indirizzati in modo mirato in quei settori individuati come strategici per il territorio, così da assecondare la mission di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva e rendere fattuale il tema del «miglioramento della qualità della vita, attraverso la coesione economica, sociale e territoriale, delle comunità territoriali».

Nello specifico le tipologie di intervento attivate per questa prima tranche sono:

 3.1.1 – Sostegno alla nuova adesione ai regimi di qualità: finanziamento per la copertura dei costi per aderire ai regimi di qualità dei prodotti agricoli e all’adozione di marchi certificati;

 4.4.2 – Creazione e/o ripristino e/o ampliamento di infrastrutture verdi e di elementi del paesaggio agrario: concessione di aiuti per realizzare fasce tampone vegetate frapposte fra le coltivazioni e i corsi d'acqua (Intervento b) oppure impiantare siepi, filari, boschetti (Intervento c). L’obiettivo è migliorare le condizioni ambientali del territorio così da assicurare uno stato di conservazione soddisfacente della biodiversità

 6.2.1 – Aiuto all’avviamento d’impresa per attività extra agricole nelle zone rurali: è prevista la concessione di un contributo a fondo perduto e la realizzazione di un Piano di Sviluppo Aziendale (PSA) per promuovere la nascita di nuove imprese, facilitando l’accesso al mondo del lavoro.

 16.3.1 – Contributo per associazioni di imprese del turismo rurale: finanzia le attività per promuovere la costituzione di un “consorzio turistico” dell’Alto Casertano che raggruppi operatori del turismo rurale, associazioni, pro loco, enti pubblici. L’intento è migliorare e specializzare l’offerta turistica (percorsi, ricettività, manifestazioni) nel territorio del GAL

 16.4.1 – Cooperazione orizzontale e verticale per creazione, sviluppo e promozione di filiere corte e mercati locali: l’intervento sostiene lo sviluppo della cooperazione tra imprese agricole o attive nella trasformazione o commercializzazione di prodotti agricoli, mediante la costituzione di Gruppi di Cooperazione. L’obiettivo è stimolare le filiere corte e i mercati locali.

La dotazione finanziaria complessiva per questi bandi ammonta a €725.000 di contributo pubblico.

Le domande di sostegno per le misure 4.4.2, 6.2.1, 16.3.1, 16.4.1 potranno esser presentate dal 10 gennaio al 10 aprile 2019. Per la 3.1.1 la scadenza è fissata al giorno 11 marzo 2019.

Per informazioni è possibile rivolgersi presso gli Uffici del GAL a Piedimonte Matese, Viale della Libertà n.75, aperti al pubblico dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13 e il Lunedì e il Mercoledì dalle 15 alle 18.

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 0823.785869

 

 

Marzo 2019
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Articoli più letti

VERSO LE COMUNALI AVERSA – L’area Ol…

23-03-2019 Hits:132 speciale elezioni La Redazione

11:48:13 AVERSA. Riceviamo e pubblichiamo il documento presentato dall'area Zingaretti vicina a Gennarro Oliviero sulla richiesta di convocazione dell'assemblea ad Aversa:

Read more

IL LIBRO - Le Fontane di Caserta, doppia…

23-03-2019 Hits:93 caserta & dintorni La Redazione

17:09:50 CASERTA. Questa domenica doppio appuntamento con la scrittrice Mariella Giaquinto per la presentazione del suo libro “ Le fontane di Caserta; tra arte e storia dal Palazzo del Re...

Read more

IL DOCUMENTO - Formato apre il PD: A con…

23-03-2019 Hits:110 Politica La Redazione

13:47:59 MADDALONI. A seguito della celebrazione delle primarie del 3 marzo per la scelta del segretario nazionale e regionale, continua il lavoro sul territorio del circolo del Partito Democratico maddalonese...

Read more