19:27:48 Il Presidente Nicola Turco e la sua Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta vincono il derby battendo 3-1 la P2P Givova Baronissi.

PRIMO SET. Caserta parte subito alla grande (5-2) ma poi Baronissi rientra in partita e riesce a tornare -1 (9-8). Fucka fa male al servizio con un vincente direttamente dai 9 metri, poi Dalia si regala una ‘magia’ con un tocco di seconda e quindi arriva anche l’ace di Melli e il tabellone dice 13-9. Capitan Cella chiude uno scambio lunghissimo regalando anche il +5 alla Golden Tulip (19-14). La Volalto 2.0 sembra volare col muro di Dalia e la fast vincente di Repice che vale il 23-16. Mancano due punti alla vittoria del set ma quando Dascalu va al servizio c’è il black out rosanero: ace e ricezioni errate della Volalto 2.0 permettono alle irnine di guadagnare un break importante fino al 23-24 che vale il set point per le ospiti. Baronissi può anche chiudere ma l’attacco finisce a rete: si va ai vantaggi. Si cambia campo quando Dall’Igna attacca dalla seconda linea ma la pesta e regala il punto del 27-25.

SECONDO SET. Immediato break rosanero come nel primo parziale ma poi la gara torna subito in equilibrio con Baronissi che riesce ad andare avanti anche di 2 sull’11-13 quando Dascalu passa in diagonale. Entra in campo Giugovaz per Frigo ed è subito ‘calda’: ace del sorpasso col punto del 15-14. Poi si va punto a punto con Caserta che con Cella (pallonetto da applausi) riesce ad avere ben 3 punti di vantaggio (18-15) ma è puntualmente ripresa dalle avversarie. Il primo set point è della Golden Tulip ma si va ai vantaggi. A festeggiare è la formazione salernitana di coach Guadalupi che trova il 29-31 con un mani out di Arciprete che beffa il muro casertano. E’ 1-1.

TERZO SET. Punto a punto fino al 10 pari poi l’ace di Melli permette alla Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta di accelerare fino al 12-10. Le rosanero del presidente Turco provano ad amministrare i due punti di vantaggio ma Baronissi non molla e questo spinge coach Bracci a strigliare le sue ragazze che subito ricevono il messaggio e chiudono praticamente la pratica. Melli si carica la squadra sulle spalle e con due punti di fila regala il 18-14. Coach Guadalupi chiama time-out. E’ proprio la schiacciatrice casertana a stampare la pipe del 24-17 che permette alle padrone di casa di avere ben 7 set point. La distanza è troppa e la P2P si arrende: Arciprete manda a rete il servizio ed è 25-18. Ed è 2-1 Caserta.

QUARTO SET. Buona partenza della squadra casertana con Frigo che in parallela stampa il 10-8. L’ace di Fucka proietta la Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta verso la vittoria visto che il tabellone dice 15-9. La fast di Repice regala il 17-10, che costringe coach Guadalupi a fermare tutto chiamando time-out. Ma è troppo tardi: Pistolesi spara out e sul successivo out la gara si chiude con i festeggiamenti della città di Caserta e di tutti i presenti al PalaVignola.

 

 

Marzo 2019
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Articoli più letti

TERRA DEI FUOCHI – Blitz del Noe, sequ…

26-03-2019 Hits:167 Cronaca La Redazione

14:05:56 Prosegue senza sosta l’attività di controllo dei Carabinieri per la Tutela Ambientale finalizzata al contrasto dei reati in danno all’ambiente nella cd. Terra dei Fuochi. Nel corso di una pianificata...

Read more

TERRA DI LAVORO E IL VINO - Scenari evol…

26-03-2019 Hits:122 Gusto La Redazione

18:34:37 CASERTA. Gli scenari evolutivi del mercato e le prospettive per i vini casertani è il focus in programma per venerdì, 29 marzo, alle ore 10 presso l’Enoteca provinciale in...

Read more

SANTA MARIA CAPUA VETERE - “A come Acc…

26-03-2019 Hits:129 Notizie La Redazione

18:11:42 Nell’ambito delle iniziative promosse dall’Ambito Sociale C8, con il Comune di Santa Maria Capua Vetere Ente capofila, giovedì 28 marzo (ore 16.30) presso il Salone degli Specchi si svolgerà...

Read more