14:56:34 Nella splendida cornice del ‘Palazzetto dello Sport’ di Caserta, la Fontanavecchia Casapulla batte la Virtus Monte di Procida in uno scontro salvezza intenso ed estremamente agonistico.

Prova di forza e carattere per gli uomini di coach Monteforte, che se pur privi degli infortunati Avella, Delli Paoli e Matteo Esposito, sono riusciti a superare un team che può vantare ben due britannici e cestisti di grande esperienza come il sempreverde Innocente e capitan Lucci.

Buona partenza dei gialloblu, che dopo il canestro subito da Scalera ingranano la quinta con Luca Lillo, Nacca e Pavone. Alla bomba di Olivetti risponde ancora Scalera con un ‘and one’, poi quattro punti consecutivi di Nacca portano i padroni di casa avanti di 10 lunghezze, ma Lucci e De Rosa consentono ai virtussini di riavvicinarsi sul 21-16.

Il secondo quarto si apre sul filo dell’equilibrio, poi il solito Nacca si carica sulle spalle i suoi e con 6 punti di fila sembra dare la prima spallata al match. Ma sale in cattedra Powell, che sfrutta entrambi i liberi derivati dall’antisportivo fischiato a Maiello, e con un tiro in sospensione pareggia i conti. Innocente e Scalera firmano l’allungo, ma Giuseppe Lillo ed Olivetti fissano il punteggio sul 36-37.

Al ritorno in campo dopo l’intervallo lungo Monte di Procida sembra averne di più. La bomba di Esposito e l’incontenibile Powell, però, svegliano i casertani. Luca Lillo, coadiuvato da Nacca e Olivetti, tiene a galla i suoi, chiudendo la frazione sul 52-52.

Ultimo quarto spettacolare dal punto di vista tecnico. Pavone, Nacca e Giuseppe Lillo portano la Fontanavecchia sul +5, ma Powell ristabilisce la parità. I missili dalla distanza di un indemoniato Peppe Lillo, del giovane Longobardi e Pavone fanno esultare i presenti, ma De Rosa tiene a contatto i flegrei. Ancora un siluro di Pavone consente alla compagine della via Appia di andare sul +7, poi Olivetti e Nacca completano l’opera. Casapulla batte la squadra di Parascandola, mostrando a tutti gli addetti ai lavori di essere ancora viva. Da segnalare l’esordio in C Gold del giovanissimo Pontillo, uno dei talenti più cristallini del vivaio gialloblu.

Fontanavecchia Bk Casapulla 76-65 Virtus Monte di Procida

Fontanavecchia Bk Casapulla: Lillo G. 7, Franceschetti ne, Pavone 17, D’Addio, Longobardi 3, Olivetti 17,Maiello, Lillo L. 6, Nacca 26, Pontillo, Natale ne. Allenatore: Monteforte.

Virtus Monte di Procida: De Rosa 15, Martucci ne, Lucci F., Scalera 16, Lucci G. 4, Innocente 9, Ifekandu, Illiano ne, Powell Chambers 14, Esposito 5, Crescenzi 2, Scotto Lavina ne. Allenatore: Parascandola.

 

 

Marzo 2019
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Articoli più letti

LA LEGGE - De Pascale: da oggi la Region…

23-03-2019 Hits:206 Campania Focus La Redazione

11:39:46 NAPOLI. “La legge oggi approvata rappresenta un punto di svolta sul territorio regionale per una corretta e consapevole convivenza tra persone ed animali.  

Read more

ALVIGNANO - Arriva l’I.C. ‘Mario Bos…

23-03-2019 Hits:214 Notizie La Redazione

11:44:43 L’Istituto Comprensivo “Dario Santamaria” di Alvignano, nello specifico gli alunni del corso ad indirizzo musicale, saranno impegnati nei giorni di lunedì 25 e martedì 26 marzo prossimo nel gemellaggio...

Read more

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Evade i dom…

23-03-2019 Hits:241 Cronaca La Redazione

11:50:10 In Santa Maria Capua Vetere, i Carabinieri della sezione radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di evasione, DI VASTO Davide, cl. 88...

Read more