Contenuto Principale
Ricerca personalizzata

 

 

VERSO LE REGIONALI – La Iodice ragiona con l’Udc, nel Pd idea Feconco: i movimenti a Marcianise

Maria Luigia IodiceMARCIANISE. La macchina delle elezioni regionali si è messa in moto anche a Marcianise. Tanti i movimenti, in queste ore, che si potrebbero concretizzare in vista di una candidatura importante per Palazzo Santa Lucia. In questa ottica, non può non essere sottovalutata la posizione di Maria Luigia Iodice rimasta fuori cinque anni fa dal consiglio regionale per un perverso gioco di resti, che, dopo la mini-esperienza all’interno dell’esecutivo De Angelis si sta guardando intorno per trovare una soluzione che la possa rimettere in carreggiata. Assieme al marito Nicola Scognamiglio, già vicesindaco e pure lui ex candidato alla Regione, sta valutando la possibilità di aderire all’Udc e di tentare il grande colpo delle regionali.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – La Iodice ragiona con l’Udc, nel Pd idea Feconco: i movimenti a Marcianise

VERSO LE REGIONALI – Tre aspiranti tra gli alfaniani, guerra in Fi. La novità Napoletano per il Npsi: tutte le trattative a Caserta città

CASERTA. E’ già tempo di elezioni regionali anche a Caserta città dove i candidati in corsa per la conquista di uno scranno a Palazzo Santa Lucia sono tantissimi.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Tre aspiranti tra gli alfaniani, guerra in Fi. La novità Napoletano per il...

VERSO LE REGIONALI – La grande sfida Di Costanzo-Cappello, le incognite Giaquinto e Feole: i movimenti di Matese e Alto Casertano

Vincenzo CappelloCASERTA. Il viaggio attraverso le elezioni regionali ci porta sul Matese e nell’alto casertano dove i giochi per le candidature risentono, per forza di cosa, della presenza dei due big di Forza Italia e Partito democratico Angelo Di Costanzo e Vincenzo Cappello. Sia il sindaco di Alvignano che quello di Piedimonte Matese saranno della partita. Non dovrebbero esserci altri sindaci matesini in corsa anche perché, gli altri due primi cittadini delle città più grandi Alife e Caiazzo, in questo giro, sono chiamati a fare i gregari. Avecone dovrà, infatti, tirare la volata a Gianpiero Zinzi, mentre Tommaso Sgueglia spera di poter correre per l’assessore provinciale all’agricoltura Stefano Giaquinto che punta alla candidatura nonostante Di Costanzo. Passando alla fascia sidicina, novità potrebbero venir fuori da Roccamonfina. L’ex sindaco ed ex segretario provinciale del Pd Ludovico Feole vorrebbe giocarsi questa opportunità puntando sul sostegno, magari, dell’eurodeputato Nicola Caputo, l’attuale primo cittadino Letizia Tari potrebbe essere uno dei nomi a sorpresa del centrodestra.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – La grande sfida Di Costanzo-Cappello, le incognite Giaquinto e Feole: i...

VERSO LE REGIONALI – Il Pd “scoppia” di candidati. Zaccariello e Magliulo tentano la sintesi in Fi: tutte le manovre nell’aversano

CASERTA. Tra Aversa e i diciannove comuni dell’agro aversano, c’è il maggior fermento in vista delle prossime elezioni regionali. La decisione del sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco di non candidarsi e la fresca elezione di Nicola Caputo al Parlamento europeo ha aperto tanti spazi che molti cercheranno di sfruttare.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Il Pd “scoppia” di candidati. Zaccariello e Magliulo tentano la sintesi in...

VERSO LE REGIONALI – Oliviero nel Pd, Di Iorio in Fdi: due sindaci pronti a dimettersi. Tutte le manovre sul Litorale

Gennaro OlivieroNonostante la pausa estiva, il mondo della politica è in fermento in vista delle prossime elezioni regionali. L’appuntamento con la corsa per Palazzo Santa Lucia del 2015 solletica gli appetiti di parecchi anche in considerazione della rimodulazione della Provincia.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Oliviero nel Pd, Di Iorio in Fdi: due sindaci pronti a dimettersi. Tutte le...

FORZA ITALIA - De Siano: Rilanciamo partito in "Terra di Lavoro", grato per contribuito di tutti

CASERTA. Il senatore Domenico De Siano, Coordinatore Regionale Forza Italia Campania, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Leggi tutto: FORZA ITALIA - De Siano: Rilanciamo partito in "Terra di Lavoro", grato per contribuito di tutti

VERSO LE REGIONALI – Casale entra a gamba tesa e chiede spazio in lista, Corvino: nel Pd con Castel Volturno siamo gli unici ad aver vinto le comunali in un grande Comune negli ultimi 10 anni

Carlo CorvinoCASAL DI PRINCIPE. Entra a gamba tesa nel dibattito sulle regionali, anche il circolo del Pd di Casal di Principe dopo le uscite di quello di Caserta e di Maddaloni che chiedono spazio nella lista per il parlamentino di Palazzo Santa Lucia. «Per le regionali ci siamo anche noi – ha detto senza mezzi termini il coordinatore del circolo di Casal di Principe Carlo Corvino – non dimentichiamo che il nostro, assieme a quello di Castel Volturno, è l’unico circolo che ha vinto le elezioni comunali in un comune al di sopra dei quindicimila abitanti negli ultimi dieci anni, è quindi giusto che ci sia anche un posto per Casal di Principe in lista.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Casale entra a gamba tesa e chiede spazio in lista, Corvino: nel Pd con...

VERSO LE REGIONALI – Il Pd di Maddaloni chiede un posto in lista

MADDALONI. Il mese di settembre rappresenterà per il Partito Democratico di Terra di Lavoro l’apertura di una stagione piena ed intensa di appuntamenti: l’avvio della campagna tesseramento che misurerà il grado di radicamento territoriale del partito; la discussione sulla candidatura alla Presidenza della Giunta regionale e sull’eventuale opportunità di ricorrere allo strumento delle primarie utile a selezionarla; la definizione, infine, della composizione della lista provinciale dei candidati alla carica di consigliere regionale.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Il Pd di Maddaloni chiede un posto in lista

FORZA ITALIA - Nomina dei coordinatori cittadini nei Comuni della Provincia di Caserta. Le designazioni al termine della pausa estiva

CASERTA. I coordinatori provinciali  di Forza Italia, Pio Del Gaudio, Rosa De Lucia e Carmine Antropoli, nell'augurare a tutti buone vacanze, comunicano che, al termine della pausa estiva ed a conclusione dell'attivita' ricognitiva e di ascolto del territorio, successiva alle elezioni europee, saranno completati gli adempimenti amministrativi gia' avviati per la nomina dei coordinatori cittadini del partito nei Comuni della provinvia di Caserta.

Leggi tutto: FORZA ITALIA - Nomina dei coordinatori cittadini nei Comuni della Provincia di Caserta. Le...

PIGNATARO MAGGIORE – Party a casa di Baldo Borrelli per annunciare la sua candidatura alla Regione e quella di Scialdone al Comune

PIGNATARO MAGGIORE. Una folla indescrivibile, tantissimi gli accorsi all’evento esclusivo, consumato tra il 9 agosto e la notte conosciutissima di San Lorenzo, nei giardini delle proprietà dell’ ex assessore Baldassarre Borrelli, esponente di spicco di Forza Italia tra l’altro candidato alle regionali della primavera del 2015, resta celata la lista di centrodestra che l’ospiterà.

Leggi tutto: PIGNATARO MAGGIORE – Party a casa di Baldo Borrelli per annunciare la sua candidatura alla...

VERSO LE REGIONALI – D’Anna lavora ad una sua lista e strappa il sì alla candidatura del sindaco Piscitelli e dell’avvocato Michele Ferrara di Aversa. Prove di intesa con De Luca

Enzo D'AnnaLo strappo con Forza Italia, la volontà di costruire un movimento autonomo regionale manifestata con l’esperienza fallita di Forza Campania, stanno portando il senatore Vincenzo D’Anna a lavorare alla costruzione di una lista da mettere in campo alle prossime elezioni regionali. Hanno già dato la loro adesione al progetto di D’Anna il sindaco di Santa Maria a Vico Alfonso Piscitelli e l’avvocato di Aversa Michele Ferrara pronti a candidarsi sotto la bandiera del senatore. Al progetto lavora anche la consigliera regionale Raia, già capogruppo di Forza Campania in Regione. La lista di D’Anna, che potrebbe anche prendere il simbolo di Raffaele Fitto, in questo momento, guarda a trecentosessanta gradi il panorama politico che si sta delineando.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – D’Anna lavora ad una sua lista e strappa il sì alla candidatura del sindaco...

LA NUOVA PROVINCIA – Come cambia la corsa per corso Trieste: ecco le regole. Tre big già fuori dai giochi

Del Gaudio DelrioCASERTA. Con la nuova legge regionale che impone ai sindaci di dimettersi prima della candidatura a Palazzo Santa Lucia, negli ambienti politici torna, nuovamente, in auge l’interesse per la Provincia.

Leggi tutto: LA NUOVA PROVINCIA – Come cambia la corsa per corso Trieste: ecco le regole. Tre big già fuori...

VERSO LE REGIONALI – Dieci sindaci pronti a dimettersi per conquistare Santa Lucia: tutti i nomi

CASERTA. L’ultima finanziaria regionale, scombussola i piani di molti aspiranti consiglieri per Palazzo Santa Lucia.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Dieci sindaci pronti a dimettersi per conquistare Santa Lucia: tutti i nomi

VERSO LE REGIONALI – Il Pd di Caserta chiede spazio in lista a lancia la proposta: candidati da scegliere con le primarie

Cira NapoletanoCASERTA. Il Direttivo del Circolo PD di Caserta al termine di un’ampia discussione ha accolto la proposta della segreteria cittadina di affermare la necessità di una candidatura espressione del Circolo alle prossime regionali. L’impianto del ragionamento si fonda su alcune premesse oggettive. La prima, inerente il protagonismo del circolo nel processo politico cittadino, come dimostra l’ampia platea di iscritti del 2013 ed il consenso acquisito dal PD alle ultime europee non solo come voti alla lista ma anche come preferenze espresse per i singoli candidati. La seconda attiene la  rilevanza del contributo del circolo di Caserta nell’indicare la strada dell’unità del Partito nell’interesse del territorio, precorrendo di alcuni mesi il quadro che proprio negli ultimi giorni si è delineato nel Partito provinciale, a testimonianza della bontà di un ragionamento che vede nel superamento dei personalismi e nella capacità di investire su risorse nuove la premessa della propria credibilità quale forza che si candida al governo della propria realtà.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Il Pd di Caserta chiede spazio in lista a lancia la proposta: candidati da...

MANOVRE REGIONALI – Nel Pd spunta l’ipotesi Capacchione, giornalista per mantenere il posto al Senato dopo la riforma

Rosaria CapacchioneCASERTA. Nella lista del Partito democratico alle prossime elezioni regionali, ci potrebbe essere una candidatura inaspettata solo fino a qualche settimana fa: quella della senatrice Rosaria Capacchione. La giornalista de Il Mattino potrebbe passare per la corsa a Palazzo Santa Lucia per mantenere il suo posto al Senato soprattutto se l’idea di modificare l’organismo di Palazzo Madama portata avanti dal premier Matteo Renzi dovesse prendere corpo. Capacchione, prima di essere scelta come capolista al Senato da Pierluigi Bersani, è stata candidata alle elezioni europee del 2009 quando raccolse circa ottantamila voti senza, però, riuscire ad essere eletta.

Leggi tutto: MANOVRE REGIONALI – Nel Pd spunta l’ipotesi Capacchione, giornalista per mantenere il posto al...

VERSO LE REGIONALI – Fi e Ncd “ingolfati” a Caserta. Santangelo, Caturano e Pascarella si scaldano a Maddaloni. Bosco jr mina vagante sull’Appia

CASERTA. Nonostante manchi quasi un anno all’appuntamento, ormai nel mondo politico non si parla d’altro che di elezioni regionali. La scomparsa della Provincia, ha aumentato gli appetiti, facendo lievitare vertiginosamente il numero dei possibili candidati per Palazzo Santa Lucia.

Leggi tutto: VERSO LE REGIONALI – Fi e Ncd “ingolfati” a Caserta. Santangelo, Caturano e Pascarella si...

CASAPULLA - Luigi Bosco è il candidato più votato d’Italia, la conferma arriva dalla Sardegna

Luigi BoscoCASAPULLA. A poco più di un mese dalla vittoria da record alle elezioni amministrative della lista ‘Casapulla Domani’, capeggiata dal primo cittadino Michele Sarogni, in questi giorni è emerso un dato che rende l’affermazione ancora più bella ed unica.

L’attuale vicesindaco, Luigi Bosco, con le 1152 preferenze ottenute alla tornata elettorale dello scorso 25 maggio, è il candidato alla carica di consigliere comunale più votato d’Italia.

Lo straordinario record ottenuto dal giovane avvocato di Casapulla è stato messo in risalto addirittura dal quotidiano ‘La nuova Sardegna’.

Un giornalista della testata isolana, infatti, ha menzionato Bosco e la sua straordinaria affermazione elettorale, in un suo articolo, per smentire Marianna Pulino, attuale vicesindaco di Sorso in provincia di Sassari, che con 1091 preferenze si dichiarava la candidata al consiglio comunale più votata d’Italia. Insomma, il record ottenuto dal vicesindaco di Casapulla ormai ha fatto il giro di tutta la nazione.

Il suo è stato un risultato eclatante, frutto di un lavoro tenace e capillare effettuato su tutto il territorio comunale.

Leggi tutto: CASAPULLA - Luigi Bosco è il candidato più votato d’Italia, la conferma arriva dalla Sardegna

CURTI – Caos nella sezione 5, Raiano presenta ricorso contro l’elezione di Di Rauso: prima udienza a fine anno

Chicco CeceriCURTI. A un mese esatto dall’elezioni comunali di Curti, che hanno decretato la vittoria del sindaco Michele Di Rauso, con un solo voto di scarto, sono giunte le notifiche per i due ricorsi presentati dal candidato a sindaco della lista Trasparenza e Legalità, Antonio Raiano, così come dallo stesso annunciato subito dopo lo spoglio. I due ricorsi sono giunti nelle mani di tutti gli eletti e in quelle dei controinteressati. La prima udienza è stata fissata a fine anno. Dunque ci vorrà ancora un pò di tempo prima che il Tar di Napoli si pronunci sulla vicenda e decida sul da farsi. Dalle carte si evince che i firmatari del ricorso hanno chiesto o la correzione del risultato elettorale con la proclamazione a sindaco di Raiano, oppure l’annullamento delle elezioni e cioè significa che i curtesi potrebbero essere richiamati al voto.

Leggi tutto: CURTI – Caos nella sezione 5, Raiano presenta ricorso contro l’elezione di Di Rauso: prima...

CASAL DI PRINCIPE - Natale proclamato sindaco, ma per il consiglio si deve attendere la sezione 11. Giunta, tutti i nomi in corsa

Renato NataleCASAL DI PRINCIPE. Renato Natale è il nuovo sindaco di Casal di Principe. In Comune, dopo lo schiacciante successo riportato contro Enricomaria Natale c’è stata, infatti, la proclamazione del medico, ma non del consiglio comunale, dal momento che non è ancora terminato il conteggio dei voti della sezione 11.

Leggi tutto: CASAL DI PRINCIPE - Natale proclamato sindaco, ma per il consiglio si deve attendere la sezione...

PD - Picierno e Caputo proclamati a Bruxelles, si schiudono le porte di Roma per la Sgambato e di Santa Lucia per la Esposito

CASERTA. Pina Picierno e Nicola Caputo sono ufficialmente eurodeputati. Ai due protagonisti casertani della cavalcata a Bruxelles, infatti, è stato notificato il decreto che certifica la loro elezione.

Leggi tutto: PD - Picierno e Caputo proclamati a Bruxelles, si schiudono le porte di Roma per la Sgambato e di...

SEL - Castel Volturno e Casal di Principe due vittorie decisive per il riscatto del territorio

Con i ballottaggi di Castel Volturno e Casal di Principe si è chiusa una tornata elettorale amministrativa che ha visto al voto un terzo dei comuni della nostra provincia. Oltre ai soddisfacenti risultati raggiunti nei comuni al di sotto dei 15.000 abitanti, dove già quindici giorni fa il responso delle urne ci ha consegnato diversi amministratori locali, il dato straordinario è senz'altro rappresentato dalle vittorie nette e senza appello di Dimitri Russo a Castel Volturno e Renato Natale a Casal di Principe.

Leggi tutto: SEL - Castel Volturno e Casal di Principe due vittorie decisive per il riscatto del territorio

PORTICO DI CASERTA - Ecco l’esecutivo di Massaro, Carlo Benincasa presidente del Consiglio comunale e Pierfrancesco Morrone capogruppo di maggioranza

PORTICO DI CASERTA. Ecco la giunta che il sindaco di Portico di Caserta Gerardo Massaro presenterà questa sera nel corso del primo consiglio comunale.

Leggi tutto: PORTICO DI CASERTA - Ecco l’esecutivo di Massaro, Carlo Benincasa presidente del Consiglio...

FORZA ITALIA - Sconfitta elettorale a Caserta, D’Anna: Da Antropoli dichiarazioni farneticanti

CASERTA. “Sono molti i dirigenti e i militanti di Forza Italia in provincia di Caserta che tuttora si interrogano su quale sia la funzione della triade di coordinatori nominata a dirigere il partito dal… nominato coordinatore regionale Domenico De Siano.

Leggi tutto: FORZA ITALIA - Sconfitta elettorale a Caserta, D’Anna: Da Antropoli dichiarazioni farneticanti

COMUNALI – Vitale: Un risultato storico per il Partito Democratico che dopo anni di strapotere del centrodestra, si conferma prima forza politica

CASERTA. "Nei fatti il Partito Democratico è oggi il primo partito politico della provincia di Caserta dopo anni di strapotere del centrodestra. Lo storico risultato raggiunto alle europee è stato completato ieri dal ballottaggio di Castel Volturno e Casal di Principe e ci consegna, da subito, la gestione di due comuni simbolo della nostra terra".

Leggi tutto: COMUNALI – Vitale: Un risultato storico per il Partito Democratico che dopo anni di strapotere...

GIOVANI DEMOCRATICI – Europee e amministrative: per il Pd la svolta arriva dagli under 30

CASERTA. È evidente che questa tornata elettorale ci ha consegnato un quadro politico nuovo. Un Partito Democratico in forte crescita, con un quadro istituzionale totalmente mutato e tantissime amministrazione targate Pd.

Leggi tutto: GIOVANI DEMOCRATICI – Europee e amministrative: per il Pd la svolta arriva dagli under 30

CASAPULLA - Luigi Bosco ringrazia i cittadini: Ora passiamo ai fatti e alla concretezza

Luigi BoscoCASAPULLA. ‘Mister preferenze’ della provincia di Caserta, Luigi Bosco, ringrazia pubblicamente i 1152 cittadini di Casapulla che lo hanno votato in occasione delle elezioni comunali dello scorso 25 maggio. “Cari concittadini – scrive il nuovo vicesindaco di Casapulla (la nomina sarà ufficializzata giovedì sera durante il primo consiglio comunale dell’amministrazione diretta dal primo cittadino Michele Sarogni) l’affetto che mi avete sincerato alle scorse elezioni comunali è impagabile e merita quantomeno un doveroso e sentito ringraziamento.

Il risultato elettorale di ‘Casapulla Domani’ prima e quello mio personale poi hanno fatto sì che si parlasse della nostra cittadina in tutta la Provincia, tale la portata dello stesso. E’ tutto merito vostro e della convinta ed inequivocabile attestazione di fiducia che mi avete tributato. Non basterebbero centinaia di manifesti per ringraziare personalmente tutti coloro che hanno creduto in questo progetto, così come non basterebbero le parole per far comprendere a tutti quanto sia riconoscente.

Molto spesso questa parola viene artatamente trascurata, spindendosi a considerare i dati elettorali come unico ed esclusivo frutto del proprio lavoro.

Leggi tutto: CASAPULLA - Luigi Bosco ringrazia i cittadini: Ora passiamo ai fatti e alla concretezza

CASAL DI PRINCIPE - Casal di Principe è in una nuova era: arrivano anche gli auguri di Saviano per il trionfo di Renato Natale

CASAL DI PRINCIPE. “Casal di Principe è in una nuova era: Renato Natale sindaco”. Partecipa con questo post sulla sua pagina Facebook lo scrittore Roberto Saviano alla vittoria di Renato Natale dopo il turno di ballottaggio.

Leggi tutto: CASAL DI PRINCIPE - Casal di Principe è in una nuova era: arrivano anche gli auguri di Saviano...

CASAL DI PRINCIPE – Qui la camorra ha perso: lo striscione fuori al comitato del sindaco Natale. Assunta Tartaglione e Vitale si godono il trionfo

CASAL DI PRINCIPE. La vittoria di Renato Natale a Casal di Principe è stata accolta da tutti come il trionfo della legalità sulla criminalità organizzata,

Leggi tutto: CASAL DI PRINCIPE – Qui la camorra ha perso: lo striscione fuori al comitato del sindaco Natale....

CASAL DI PRINCIPE - Renato Natale elegge 5 uomini per lista, Enricomaria Natale trascina solo Petrillo: ecco il nuovo consiglio

Renato NataleCASAL DI PRINCIPE. Sono dieci i seggi che sono andati a Renato Natale, cinque per ciascuna delle due liste che lo hanno sostenuto. Nello specifico, i cinque consiglieri di Casale Rinasce sono Antonio Natale, Maria Letizia, Gianluca Corvino, Stefano Coronella e Mario Schiavone, mentre i cinque consiglieri di Ricostruiamo sono Amedeo Capasso, Marisa Diana, Ludovico Coronella, Saverio Esposito e Giuseppe Diana per la maggioranza.

All’opposizione siederanno Enricomaria Natale, Vincenzo Martino, Luigi Petrillo di Avanti Casale, i due candidati sindaci Elisabetta Corvino e Vincenzo Simeone e uno tra Vincenzo Noviello della lista Primavera Casale, collegata alla Corvino, e Francesco De Angelis, candidato sindaco de L’Alternativa e Insieme per Casale.

I due candidati, allo stato attuale, nell’attribuzione dei seggi, sono divisi da mezzo punto percentuale.

Leggi tutto: CASAL DI PRINCIPE - Renato Natale elegge 5 uomini per lista, Enricomaria Natale trascina solo...

BALLOTTAGGIO – Crolla l’affluenza, a Casale più di mezzo paese non vota. A Castelvolturno solo 1/3 al seggio

Più di mezzo paese non vota a Casal di Principe. Alla chiusura dei seggi, infatti, alle urne si è recato appena il 45,88% degli aventi diritto contro il 74,62% del primo turno.

Leggi tutto: BALLOTTAGGIO – Crolla l’affluenza, a Casale più di mezzo paese non vota. A Castelvolturno solo...

Ricerca / Colonna destra

Meteo Campania